La torta paradiso è un classico intramontabile della cucina italiana, che potete preparare con pochi e semplici ingredienti. Questo dolce originario della città di Pavia si prepara con pochi e semplici ingredienti, e sarete sempre certi di portare in tavola un dolce che piace a tutti!

La Torta Paradiso

Perché si chiama torta paradiso? Perchè quando venne assaggiata per la prima volta, nel lontano Ottocento, una nobildonna esclamò: “questa torta è un vero paradiso!”. E insomma, come immaginerete, il pasticcere Enrico Vigoni, nato a Pavia, fu davvero soddisfatto del risultato.

La torta paradiso è un classico della cucina italiana, un dolce dal gusto semplice ma delicato perfetto a colazione, a merenda, per grandi e bambini, e potete realizzarla partendo da pochi e semplicissimi ingredienti: vediamolo insieme passo passo!

Ingredienti per 8 persone

Per realizzare una torta paradiso con i fiocchi per 8 persone vi serviranno

  • 4 uova,
  • 200 g di zucchero,
  • 120 g di burro,
  • 70 g di fecola di patate,
  • 200 g di farina 00,
  • la buccia di un limone,
  • una bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo.

E adesso, si cucina!

Torta paradiso: l’antica ricetta pavese per un dolce che piace a tutti

Iniziamo a preparare la nostra favolosa torta paradiso! In una ciotola rompiamo le uova e grattugiamo la buccia di un limone, continuando a mescolare. Poi aggiungiamo lo zucchero. Una volta ben amalgamato aggiungiamo il burro ammorbidito e poi la Fecola di patate e la farina un po’ alla volta. Inseriamo anche il lievito.

Prendiamo una tortiera e inseriamo un foglio di carta forno sul fondo. Adesso versiamo l’impasto all’interno dello stampo. Adesso è il momento di passare alla cottura: inforniamo a 170 °C con il forno ventilato per 40 minuti, oppure a 180 ° C con il forno statico per lo stesso tempo di cottura.

Una volta cotta e lievitata, è il momento di tirare fuori dal forno la nostra torta paradiso. Lasciamola raffreddare e poi spolverizziamo a piacimento con lo zucchero a velo. Una volta raffreddata la nostra torta è pronta! Per i più golosi è possibile tagliarla a metà e farcirla con una gustosa crema al limone, oppure con della crema preparata con la panna e latte condensato.