Il sorbetto al limone è il dessert perfetto per l’estate: freddo e rinfrescante, nella versione analcolica può essere consumato anche dai bambini. Con il suo gusto agrumato e leggero, questo dessert mette tutti d’accordo e può essere preparato in molti modi: oggi lo prepariamo al limone!

Il sorbetto ha origini antiche, che arrivano persino ai tempi dell’Impero Romano e delle civiltà arabe. Gli antichi romani usavano neve e ghiaccio delle montagne, e li mescolavano con miele e succo di frutta per creare una sorta di sorbetto. La parola “sorbetto” deriva dall’arabo “sharbat”, che significa bevanda fredda, e testimonia le sue origini lontane.

Il sorbetto al limone può essere preparato in vari modi: nella variante al limone e menta, al limone e zenzero o al limone e lime per un sapore agrumato più deciso. Questo dessert è leggero e a basso contenuto calorico rispetto ad altri dessert come gelati e torte. Inoltre il succo di limone aiuta la digestione, rendendo il sorbetto ideale come fine pasto, ed è anche una buona fonte di vitamina C, che supporta il sistema immunitario. Insomma, questo dessert è perfetto proprio in ogni occasione!

Il sorbetto al limone è spesso servito con foglie di menta, fettine di limone o scorza di limone grattugiata e per un dessert più goloso può anche essere accompagnato da biscottini come le lingue di gatto. Curiosi di sapere come si prepara? Vediamolo insieme!

Sorbetto al Limone: la ricetta per il dessert più amato da grandi e bambini

Vediamo insieme gli ingredienti per preparare il vostro sorbetto al limone per 6 persone! Vi serviranno soltanto 500ml di acqua, 200g di zucchero, 250ml di succo di limone fresco e infine la scorza grattugiata di 2 limoni. Iniziamo!

In una casseruola, porta a ebollizione l’acqua e lo zucchero, mescolando fino a che lo zucchero sia completamente sciolto. Lascia raffreddare lo sciroppo di zucchero. Aggiungi il succo di limone e la scorza grattugiata allo sciroppo. Versa il composto in un contenitore e mettilo nel congelatore, mescolando ogni 30 minuti fino a ottenere la consistenza desiderata.

Come vedete questa ricetta è davvero facilissima ed elementare, adatta anche per un dessert veloce se avete poco tempo!