Oggi voliamo nella capitale e vi portiamo alla scoperta di un secondo piatto delizioso, che senza dubbio piacerà a tutti i vostri ospiti: stiamo parlando del pollo alla cacciatora! Questo buonissimo piatto si può preparare con pochi e semplici ma genuini ingredienti: ecco la ricetta.

Il pollo alla cacciatora è un piatto tradizionale della cucina romana, caratterizzato da sapori intensi e ingredienti semplici. Questo piatto è facile da preparare, bastano pochi ingredienti facili da reperire e il vostro pollo alla cacciatora sarà pronto.Ecco la ricetta originale romana per preparare il pollo alla cacciatora!

Per quattro persone, gli ingredienti saranno: 1 pollo intero tagliato in pezzi (o solo cosce e sovracosce), farina q.b. per infarinare il pollo, olio extravergine d’oliva q.b., 1 cipolla grande, tritata finemente, 2 spicchi d’aglio, schiacciati, 1 carota, tagliata a dadini, 1 gambo di sedano, tagliato a dadini, 200 ml di vino bianco secco, 400 g di pomodori pelati, tritati, un rametto di rosmarino fresco, un rametto di timo fresco, sale e pepe q.b., peperoncino rosso (facoltativo, per un tocco di piccantezza), prezzemolo fresco tritato per guarnire. Cominciamo!

Pollo alla cacciatora: la ricetta per un secondo piatto leggero e gustoso

Per preparare il pollo alla cacciatora infarinate leggermente i pezzi di pollo, scuotendoli per rimuovere l’eccesso di farina. In una grande padella scaldate l’olio extravergine d’oliva a fuoco medio-alto. Aggiungete i pezzi di pollo e rosolate da entrambi i lati finché non saranno dorati. Metteteli  su un piatto.

Nella stessa padella, mettete la cipolla, l’aglio, la carota e il sedano. Lasciate cuocere mescolando spesso fino a quando le verdure saranno appassite. Versate il vino bianco nella padella e lasciatelo evaporare per alcuni minuti, fino a quando l’alcol sarà evaporato.

Aggiungete i pomodori pelati tritati, il rosmarino, il timo e il peperoncino (facoltativo questo). Mescolate bene e portate ad ebollizione. Rimettete il pollo nella padella con il sugo. Coprite parzialmente con un coperchio e cuocete a fuoco dolce per circa 40-45 minuti, o fino a quando il pollo non sarà tenero e cotto completamente. Aggiustate di sale e pepe a vostro piacimento e servite con un po’ di prezzemolo (sempre a vostro gradimento). Et voilà!