Sono un vero classico della tradizione, e piacciono proprio a tutti: sono ovviamente le lasagne alla bolognese! Questo primo piatto a base di ragù, besciamella e pasta rigorosamente fresca si può anche preparare in tantissime varianti fantasiose, ma oggi vi presentiamo la ricetta tradizionale.

Le lasagne alla bolognese è un primo piatto attorno a cui da sempre amano riunirsi gli italiani la domenica. Questo piatto caldo e delizioso è nato, come suggerisce il nome, a Bologna, e sono diventate un vero simbolo della cucina italiana che ha varcato i confini nazionali. La ricetta tradizionale prevede come ingredienti il ragù, la besciamella e la pasta fresca.

Ne esistono però molte varianti, adatte anche a chi è vegetariano o sta seguendo una particolare dieta. Oggi però vi guidiamo alla scoperta della ricetta classica tradizionale… allacciate il grembiule!

Per prima cosa vediamo cosa ci serve, gli ingredienti per circa 6 persone sono: 3 uova fresche, 300 grammi di farina, 700 grammi di macinato (magro o misto), sedano, cipolla, carote, passata di pomodoro, rosmarino, vino bianco (un bicchiere), olio, sale, pepe, 600 ml di besciamella, 40 g di burro, parmigiano grattugiato.

Lasagne alla bolognese: ecco la ricetta secondo tradizione passo per passo

Per preparare le lasagne alla bolognese per prima cosa iniziate dalla pasta: con la farina, le uova e un pizzico di sale potete impastare la pasta che vi servirà per le lasagne, e poi metterle a riposare 30 minuti. Intanto iniziate tritando le verdure e facendole rosolare; a questo punto unite il macinato e lasciate cuocere con del rosmarino.

A queste punto sfumate con del vino, e quando questa è ben evaporata aggiungete la passata di pomodoro e cuocete a fiamma bassa per un’ora. Se necessario aggiungete un po’ di acqua. Salate e pepate all’occorrenza.

Bagnate in acqua bollente salata i fogli di pasta, poi stendeteli e spennellate con del burro sciolto. Riponeteli su una teglia da forno e ricoprite con il ragù e la besciamella a strati. Una volta fatti tre o quattro strati ( non troppi altrimenti potrebbe non cuocersi bene all’interno) potete cospargere del parmigiano grattugiato. Adesso dovete solo mettere le lasagne in forno a 190° per 40 minuti, e poi servirle ancora ben calde!