Ieri, 17 gennaio, è stata la giornata mondiale della pizza, il piatto eletto a simbolo della cucina italiana, che mette d’accordo proprio tutti! Mangiata al ristorante, per strada, da asporto oppure a casa, quali sono i segreti per prepararla nella versione migliore? Ci sono alcuni suggerimenti per la pizza fatta in casa che vi faranno sembrare dei veri chef. 

Ieri è stato il World Pizza Day: il piatto scelto dagli italiani come simbolo della cucina nazionale. E quale modo migliore per celebrarlo se non preparare una buonissima pizza fatta in casa? Margherita, diavola e capricciosa sono le tre pizze più amate dagli italiani, e probabilmente anche quelle che vengono preparate più spesso quando si decidere di mettere le mani in pasta, nel senso letterale dell’espressione.

Una pizza, per essere davvero buona, deve avere una giusta consistenza ed essere ben cotta, al punto da “sciogliersi in bocca”, evitando quell’effetto gommoso che spesso capita quando si mangia una pizza di bassa qualità. Ma quali sono i consigli da seguire per preparare una pizza buonissima? Vediamo insieme alcuni segreti che vi faranno sembrare dei veri chef.

I consigli per una pizza perfetta

Il primo consiglio da seguire riguarda il condimento: bisogna sempre fare molta attenzione alla quantità di sale, perché un condimento eccessivamente salato può creare una sete fastidiosa, oltre a provocare gonfiore. Passando invece alla parte relativa alla preparazione della pizza, il segreto da chef riguarda l’aggiunta di un ingrediente che può sembrare strano: un pizzico di zucchero!

Basterà aggiungerne mezzo cucchiaino all’impasto per ridurre l’acidità della pizza. Il risultato sarà una pizza decisamente più morbida, ben lievitata e molto soffice. Una volta realizzato l’impasto, l’altro consiglio da chef riguarda la cottura e il condimento: il segreto sta nell’infornare la pizza prima ancora di mettere gli ingredienti sopra. Dopo una decina di minuti di cottura si potrà procedere con il condimento. In questo modo, ad esempio, la mozzarella non rilascerà una quantità eccessiva di acqua.

Pronti per una pizza perfetta?