Si chiamano gnocchi alla parigina ma l’Italia ne contesta l’origine, forse fiorentina, e sono un primo piatto davvero delizioso per i palati più esigenti. Gli gnocchi alla parigina si preparano con semplici ingredienti: uova, burro e parmigiano. Allacciate il grembiule, e mettiamoci subito alla prova!

Gli gnocchi alla parigina sono un primo piatto molto raffinato con il quale potete stupire i vostri ospiti e sicuramente mettere d’accordo tutti i palati, da quelli più esigenti a quelli più caserecci. Questo primo piatto sembra chiamare in causa la Francia, ma in realtà in molti ritengono che la ricetta sia nata alla corte fiorentina, addirittura ai tempi di Lorenzo il Magnifico. In questo senso sarebbe una ricetta “regale”.

Questo primo piatto si realizza con ingredienti semplici, ma richiede comunque un po’ di impegno e di tempo per essere realizzata al meglio. Iniziamo quindi a preparare gli gnocchi: armatevi di 300 ml Latte, 120 g Farina, 50 g Parmigiano reggiano, 50 g Burro, 3 Uova. In una pentola unite il latte e il burro e fateli bollire, aggiungere il sale e la noce moscata, la farina e mescolate.

Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete all’impasto  il parmigiano e un uovo e mescolate, poi aggiungete il secondo uovo e infine il terzo evitando che si formino grumi.

Gnocchi alla parigina: la ricetta passo passo per un primo piatto gourmet

A questo punto potete iniziare a preparare il sugo: fate sciogliere il burro (50 g) e unite due cucchiai di farina, poi unite il latte (250 ml) e girate per eliminare gli eventuali grumi. Aggiungete il groviera (100g) e il parmigiano grattugiato (circa 80 g), mescolate bene e aggiungete un pizzico di sale e pepe.

Cuocete per pochi minuti gli gnocchi, in modo tale da evitare che diventino troppo molli (poi verranno cotti al forno), poi su una teglia distribuite la crema al formaggio sotto, coprite con gli gnocchi e ancora crema sopra.

A questo punto sulla superficie dei vostri gnocchi spargete un po’ di parmigiano grattugiato, e se volte anche qualche fiocchetto di burro. Ora dovete solo cuocete gli gnocchi alla parigina in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti. Et voilà, ecco gli gnocchi alla parigina!