Questa ricetta viene dagli Stati Uniti, ed è un vero concentrato di morbidezza e dolcezza: stiamo parlando della chiffon cake, un dolce delizioso soffice come una nuvola, che può essere gustato in mille modi diversi. Siete pronti? Vediamo insieme come si prepara la chiffon cake!

Pronti a preparare una torta morbidissima? La chiffon cake è la ricetta che stavate cercando! Nata in America, oggi questo dolce è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per il suo gusto delicato che ben si presta come base per mille versioni. Oggi la prepariamo nella sua versione classica aromatizzata con vaniglia e limone, ma potete decorarla come preferite.

Per circa 8 persone vi serviranno: 300 g di zucchero, 300 g di farina, 300 g di acqua, 120 g di olio di semi di girasole, 6 uova, un baccello di vaniglia, una scorza di limone, una bustina di lievito per dolci, 80 g di cremor tartaro, un cucchiaio di sale e infine dello zucchero a velo. Cominciamo!

Chiffon cake: la ricetta originale che viene dagli Stati Uniti

Per preparare la chiffon cake, in una ciotola unite la farina, il lievito e infine lo zucchero extrafine e il sale. Mescolate tutto bene con un cucchiaio. Prendete le uova e dividete le uova in albumi e tuorli. Mettete in frigo gli albumi. I tuorli invece uniteli all’acqua e all’olio e una scorza di limone grattugiata.

Togliete i semi dalla vostra bacca di vaniglia e aggiungeteli al composto di tuorli. Sbattetelo con una frusta fino ad ottenere una crema omogenea, ma senza montarlo. Poi unitelo alla ciotola con le polveri. Sbattete con una frusta per ottenere un composto omogeneo.

Tirate fuori dal frigo gli albumi e montateli con le fruste. Quando saranno montati bene versate il cremor tartaro e continuate a far andare le fruste. Prendete una parte e mettetela nell’impasto tenuto da parte; mescolate rapidamente aggiungendo gli albumi rimasti un po’ alla volta.

Prendete uno stampo rotondo e versate l’impasto. Infornate la vostra chiffon cake in forno statico preriscaldato a 160° per circa 60 minuti (per forno ventilato a 150° per 45-50 minuti). Fate sempre la prova dello stecchino per verificare la cottura. La torta è pronta! Togliete delicatamente dallo stampo e spolverizzate di zucchero a velo.