Alla ricerca di un secondo piatto veloce e gustoso? La carne alla pizzaiola allora è quello che fa per voi: questo secondo piatto gustoso ma leggero è perfetto per la stagione estiva, si prepara in modo semplice e veloce ed è perfetto anche se dovete organizzare un pranzo last minute!

La carne alla pizzaiola è una ricetta originaria di Napoli, che nel tempo ha avuto ampia diffusione e ha subito moltissime variazioni e reinterpretazioni. Questa semplice ricetta mescola alla carne il sapore deciso del pomodoro e di qualche condimento, che rende così il vostro secondo piatto gustoso e perfetto in tutte le stagioni. Vediamo insieme la ricetta di questo secondo piatto!

Iniziamo con gli ingredienti richiesti per preparare questa ricetta: vi serviranno (per circa 4 persone) 400 grammi di fettine di vitello (100 grammi a testa, quindi regolatevi in base alle dosi), poi 400 grammi di passata di pomodoro, due spicchi di aglio, dell’origano, dell’olio extravergine di oliva, un po’ di sale e di pepe e del basilico alla fine per guarnire la vostra carne alla pizzaiola.

Ora che vi abbiamo illustrato gli ingredienti richiesti per preparare la carne alla pizzaiola passiamo a vedere come si realizza questo piatto: vedrete, è facilissima!

Carne alla pizzaiola: la ricetta passo passo per un secondo perfetto

Il primo step per preparare la carne alla pizzaiola è preparare il sugo: innanzitutto scaldate l’olio in una padella e poi aggiungete gli spicchi d’aglio in camicia schiacciati. Dopo un paio di minuti aggiungete la passata di pomodoro e un goccio d’acqua, poi lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Passati i 15 minuti insaporite con origano, sale e pepe, togliendo l’aglio.

Intanto iniziate a preparare la carne: trasferite le fettine su un foglio di carta forno, rimuovendo il grasso dai bordi che rischierebbe di arricciarsi nella cottura. A questo punto battetele con un foglio sopra per appiattirle bene (lo spessore ideale è di circa 4 mm).

A questo punto mettete le fettine di carne nel sugo e lasciatele cuocere all’incirca per 2 minuti per lato. Quando saranno pronte impiattate e decorate con qualche fogliolina di basilico, ed ecco il piatto è pronto!