Ricordate la famosa torta in faccia che colpì a tradimento Antonella Clerici poco prima dell’inizio del reality “Il Ristorante”, all’inizio degli anni 2000? La conduttrice è tornata su quell’episodio, rivelando in esclusiva come sono andate le cose e chi fu l’artefice di quel gesto che è rimasto iconico nella storia della televisione italiana. 

Può capitare anche ai migliori di ricevere uno sgarro, e fu proprio questo pensiero a consolare Antonella Clerici quando, del tutto impreparata, ricevette una torta in faccia durante l’anteprima di una puntata del reality da lei condotto all’inizio degli anni 2000, “Il Ristorante“. Quelle immagini, con la conduttrice che era rimasta senza parole e con la panna che colava dal suo viso, sono rimaste nella memoria di tutti gli italiani.

Ma cosa successe veramente dietro le quinte? Si è trattato davvero di un episodio non previsto? A rivelare qualcosa in più su quello che accadde quel giorno è stata proprio Antonella Clerici su Tik Tok!

Antonella Clerici: la verità sulla torta in faccia

Antonella Clerici, ricordando quanto avvenuto su Rai 1 durante l’anteprima della puntata del Ristorante, ha confermato che si è trattato di un episodio reale, non concordato prima della messa in onda. A conferma di ciò anche il fatto che sia accaduto durante l’anteprima e non in puntata, quando ovviamente avrebbe suscitato un’impennata dell’audience.

Quella torta, finita poi sul volto di Antonella Clerici, era sfuggita anche ai normali controlli che vengono effettuati, con tanto di cani al seguito, per verificare che la situazione in studio sia sicura e che si possa iniziare con il programma. Poi, la conduttrice ha fatto il nome di chi ha lanciato la torta:

Evidentemente c’era la moglie di Edoardo Vianello che era un po’ contrariata… Il programma era un reality, si chiama Il Ristorante. Non le piaceva forse come noi trattavamo il marito, magari per lei i nostri modi erano inadeguati. Essendo una familiare, nessuno aveva pensato di fare i controlli su di lei. In genere invece prima della diretta ci sono i controlli e anche i cani che fanno il giro dello studio e sono cani anti-bombe. Evidentemente la torta questo cane non l’aveva sentita: magari sente le bombe, ma non i dolci!