Quanto costa un pranzo all’insegna della tipica cucina romana? Dando uno sguardo ai social si possono trovare esperienze di clienti che hanno gustano un pranzo in un ristorante di Ladispoli, condividendo menu e scontrino. Vediamo insieme quali sono i prezzi e quali sono le esperienze di gusto che non potete assolutamente perdervi nel caso in cui trascorriate un weekend alla scoperta delle tradizioni e dei sapori del Lazio.

La cucina romana è sicuramente una delle più note d’Italia, con una tradizione gastronomica che, nel Lazio, si sposa alla perfezione con le straordinarie bellezze artistiche e architettoniche dei borghi che possono essere visitati anche per una gita fuori porta oppure per un weekend romantico. Ma quanto costa gustare un pranzo o una cena che sia ispirata proprio alla tradizionale cucina romana?

Tra i tanti luoghi consigliati tra quelli da visitare c’è anche Ladispoli, diviso tra mare e cucina. Cercando sui social, si possono trovare gruppi in cui si consigliano numerosi ristoranti della zona in cui si può andare a mangiare: ma quali sono i prezzi? Vediamo insieme un esempio per capire quanto può costare una cena in quel di Ladispoli!

Ladispoli: quanto costa un pranzo tradizionale

Secondo quanto condiviso su Facebook da un cliente di un noto ristorante di Ladispoli, il prezzo per un pranzo per due persone è stato di 55 euro e, considerando la qualità dei piatti e le portate, si tratta di un costo assolutamente sostenibile. In particolare la coppia di clienti ha deciso di provare i primi piatti tipici della tradizione romana: paccheri all’amatriciana e gnocchi al ragù toscano.

Il sugo avvolgente e il condimento hanno lasciato senza parole i clienti, che in realtà sono rimasti stupiti in particolar modo dalla frittura di gamberi e calamari, un secondo piatto inaspettato, ma che ha conquistato il palato di tutti! A completare, un piatto di patate fritte gustose e croccanti. Il tutto è venuto 55 euro: un prezzo considerato molto buono per come è andato il pranzo!