Mulino Bianco ha brevettato la nuova merendina lanciata da poco sul mercato e che sicuramente i più curiosi avranno già assaggiato, non riuscendo a resistere alla tentazione. Pensata per il momento della colazione, e più in particolare per accompagnare il rito del caffè al primo mattino, questa merendina piacerà sicuramente a tutta la famiglia! 

Qualcuno di voi l’avrà già provata e sicuramente ne sarà rimasto conquistato: stiamo parlando della novità proposta da Mulino Bianco, una nuova merendina ideata e pensata per accompagnare il momento magico della colazione e più in particolare per essere inzuppata nel caffè. Avete già capito di quale merendina si tratta? Ovviamente “Le Fisarmoniche”, che seguono in parte la linea già avviata con i famosissimi “Flauti”, sempre del Mulino Bianco.

La notizia delle ultime ore è che Mulino Bianco ha brevettato la nuova merendina, la cui realizzazione è stata frutto di un progetto ambizioso di ricerca e sviluppo portato avanti dall’azienda negli ultimi anni presso lo stabilimento di Melfi, in Basilicata. Ma vediamo insieme le caratteristiche di questo nuovo prodotto che potrebbe accompagnare anche la vostra colazione in famiglia!

Le Fisarmoniche Mulino Bianco: la novità

Le Fisarmoniche devono il loro nome ovviamente alla forma, che ricorda lo strumento che tutti ben conosciamo. La struttura, quindi, fatta a cilindri arrotolati gli uni accanto agli altri, è proprio simile a quella della fisarmonica, ma cosa dire del gusto? Per quanto riguarda gli ingredienti delle Fisarmoniche, sono realizzate con un impasto al cacao, utilizzando gli otto cereali, con una buonissima farcitura al malto d’orzo con cacao.

Proprio perché pensate per la prima colazione, Le Fisarmoniche sono state studiate per adattarsi a qualsiasi tipo di tazza. E così, per chi preferisce la golosità di una merendina alla croccantezza dei biscotti, potrà scegliere se immergere completamente Le Fisarmoniche oppure dividerle, in questo modo saranno perfette anche per chi sceglie la tazzina di caffè!