Sarà capitato anche a voi, durante una serata pigra e noiosa, di prendere dalla dispensa un contenitore di noodles istantanei per prepararvi una cena veloce da gustarsi direttamente davanti alla televisione, seduti sul divano. Attenzione, però, perché arriva un allarme sul consumo di noodles: sarebbero tra gli alimenti più nocivi per la salute! 

Anche voi siete tra coloro che amano i noodles istantanei, perfetti per una cena veloce e gustosa quando non si ha nessuna voglia di mettersi a cucinare oppure di fare la spesa? Nei supermercati ce ne sono di tutti i gusti, da quelli più piccanti fino a quelli dal sapore delicato, ma se siete consumatori frequenti di questo tipo di alimento, dovete fare attenzione alla vostra salute.

A lanciare l’allarme è stato un professore della Carolina del Nord, Barry Popkin, che ha dichiarato che i consumatori dovrebbero essere consapevoli del rischio che corrono facendo mangiando frequentemente i noodles istantanei. Andiamo a vedere insieme, nel dettaglio, che cosa potrebbe succedere.

Attenzione ai noodles: fanno male

I noodles istantanei hanno conquistato un largo successo anche grazie alla diffusione della cultura pop sudcoreana – con serie tv che mostrano il consumo veloce di questo tipo di alimento, diventato sempre più frequente anche nelle nostre case. Il consumo di noodles istantanei, secondo i recenti dati pubblicati dagli istituti di ricerca, starebbe aumentando considerevolmente, con danni per la salute.

Stando a quando dichiarato dal professione Barry Popkin, i noodles sarebbero tra gli “alimenti ultra-processati più dannosi per la salute”. Il loro odore, che rende difficile resistere a questa pietanza, deriva dall‘aggiunta di additivi artificiali, ma non solo. L’alto livello di sale contenuto nelle porzioni di noodles finisce per essere davvero dannoso per la salute di chi li consuma:

Non sorprende che le persone che ne mangiano due o tre pacchetti al giorno abbiano la pressione alle stelle!