Masterchef, si sa, è spesso un trampolino di lancio per molti aspiranti chef, e non sono in pochi ad aver potuto aprire un proprio locale grazie al successo derivato dal noto programma di cucina. Così è stato anche per il siciliano Luciano di Marco, che finalmente apre il suo ristorante a Palermo.

L’avventura a Masterchef Italia è stata un vero trampolino di lancio per il concorrente siciliano Luciano Di Marco. Il concorrente prese parte alla quinta edizione del noto programma di cucina, ma purtroppo un secco no di Antonino Cannavacciuolo mise fine al suo sogno. Tornò però di nuovo per la nona edizione, e ottenne stavolta un bel risultato pur non vincendo.

La sua maestria culinaria però si è fatta subito notare, e sui social oggi vanta un largo seguito con ben 120 mila seguaci che lo seguono con entusiasmo. Nel 2022 Luciano Di Marco  ha aperto il suo primo risonante a Castellammare del Golfo, con il nome di “Addakuosa Mare”. Il primo, ma non ultimo, locale dell’ex concorrente di Masterchef.

Dopo aver tentato la fortuna dopo la pandemia, ora Luciano si prepara ad aprire un nuovo locale! Il suo sogno potrà diventare realtà il prossimo primo marzo, quando DI Marco aprirà il suo secondo ristorante, stavolta a Palermo, in via del Quattro Aprile alla Gancia. Il ristorante si chiamerà Addakuosa Sicilian Cuisine.

Luciano Di Marco apre il suo secondo ristorante, questa volta sbarca a Palermo

Luciano Di Marco è laureato in ingegneria, ma il suo vero amore è da sempre la cucina. Dopo aver preso parte a MasterChef ha dato vita ad “Addakuosa”, società con cui organizza dei tour gastronomici in tutta Italia (“l’Addakuosa tour”), ma si occupa anche di merchandising e di catering per eventi e cene private. Così ha annunciato sui social l’apertura del nuovo locale:

Come dissi tempo fa il mio sogno più grande è quello di aprire nella mia città, Palermo. Oggi con il cuore colmo di gioia vi comunico la prossima apertura, del mio nuovo ristorante, AddaKuosa, a Palermo. Vi aspetto, insieme alle mie figlie, dal 1 marzo a Palermo in via del Quattro Aprile alla Gancia. Vi aspetto per condividere il mio sogno fino all’infinito.