A Masterchef Italia l’ottava puntata, andata in onda giovedì 1 febbraio, è stata scenario di grosse polemiche: i concorrenti sono stati invitati da Pierluigi Roscioli a preparare un’autentica pizza alla pala, ma il concorrente Marcus ha fatto infuriare Antonino Cannavacciuolo con la sua ricetta.

L’ottava puntata di MasterChef Italia è andata in onda proprio l’altro giorno, la sera di giovedì 1 febbraio. Una puntata intensa dove i pochi concorrenti rimasti in gara hanno dovuto spingere per dare il meglio di sé. In particolare per l’Invention Test, il livello è stato davvero molto alto: l’ospite speciale della Masterclass era infatti il noto fornaio romano Pierluigi Roscioli. 

Non servono presentazioni: Roscioli è uno dei fornai più noti in Italia, con il suo Antico Forno Roscioli che da decenni è un punto di riferimento della capitale. I concorrenti hanno avuto tutta la notte per dedicarsi al loro impasto per la pizza, mentre i giudici se ne sono andati a dormire. La mattina è stato il momento dei verdetti, ma purtroppo qualcuno sembra non aver centrato il punto.

Stiamo parlando di Marcus, concorrente di 43 anni di origini svedesi ma che vive a Cherasco in provincia di Cuneo. Il concorrente ha osato presentare una ricetta alquanto innovativa, ma che ha fatto infuriare Antonino Cannavacciuolo: la pizza con l’ananas.

Masterchef 13: Antonino Cannavacciuolo una furia per quella pizza

Il tentativo di innovazione proposto da Marcus nell’ottava puntata di MasterChef Italia non è andato a genio al severo giudice, che ha commentato con parole dure la sua preparazione:

Pizza cruda, impasto sbagliato, forma sbagliata, poi hai cercato di rompere un tabù ma per farlo ci vuole un pensiero profondo.

Marcus paga caro il prezzo di questo gesto innovativo, e viene eliminato, ma proprio quando sta per uscire sorprende tutti con una rivelazione: il concorrente a breve sarà padre! I presenti gli fanno le congratulazioni e così Marcus dice addio alla corsa per la vittoria.

Del resto l’Invention Test, sulla pizza alla pala romana – con ospite in Masterclass Pierluigi Roscioli del leggendario Antico Forno Roscioli a Roma- è stato parecchio impegnativo per tutti. Ma del resto la finale si avvicina e la posta in gioco si fa sempre più elevata.