Fuoco e fiamma nella puntata di Masterchef Italia andata in onda giovedì 4 gennaio su Sky: nel corso della puntata la giovane concorrente e barista Kassandra Galindo Rodriguez ha fatto infuriare i giudici Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli a causa di alcune sue parole: ecco com’è andata!

Kassandra Galindo Rodriguez è una giovane concorrente della masterclass di Masterchef Italia, che nel corso della puntata di giovedì 4 gennaio su Sky è andata totalmente in crisi scoppiando all’improvviso in lacrime. Ma quando Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli provano a confortarla, scoppia il caos…

Nel corso dell’ultima puntata, i giudici di Masterchef Italia presentano agli aspiranti chef il contenuto della Golden Mystery Box. Una prova che manda Kassandra in crisi, che esagera con il sifone e ha non pochi problemi con il suo piatto. A quel punto i giudici cercano di starle vicino; Antonino Cannavacciuolo afferma:

Secondo me hai sbagliato qualcosa, è troppo liquido.

Ma Kassandra se la prende e a quel punto interviene anche Giorgio Locatelli:

Kassandra risulti molto arrogante, ti sta cercando di spiegare una cosa e tu proprio non ascolti.

Masterchef Italia: Kassandra rifiuta il consiglio dei giudici e sbaglia tutto

A quel punto la giovane barista nata a Madrid cerca di spiegare il motivo del suo comportamento:

Sapevo che la carne era indietro ma la spuma mi ha mandata in tilt.

Antonino Cannavacciuolo, dopo aver perso le staffe per un attimo, torna in sé e con la sua solita pazienza spiega alla giovane concorrente:

Secondo te noi tre vogliamo che sbagli o che fai un grande piatto? Questo vale per tutti: se vi diciamo qualcosa non è mai per farvi sbagliare.

Kassandra Galindo Rodriguez oggi vive a Trento, dove convive con il suo ragazzo da due anni. Le sue abilità si concentrato nel mondo del bar: caffetteria, latte art e preparazione di cocktail originali. Ama la cucina, la sperimentazione e le ricette orientali. Ma adora anche la cucina tradizionale, passione eredita dalla nonna trentina, grande amante della cucina. Kassandra però, con il suo piglio molto sincero, ammette che ama la cucina della nonna ma non fa per lei ricreare quei piatti… meglio l’esotico!