Nuova stagione in arrivo per Masterchef, uno degli show dedicati alla cucina più amati dal pubblico italiano. Il programma tornerà a metà dicembre e ci sono diverse novità previste per la tredicesima stagione: nessun cambio per quello che riguarda i giudici, ma i concorrenti avranno di fronte molte sfide difficili da affrontare! 

Masterchef sta per riaprire le porte agli aspiranti chef che vorranno provare a conquistare uno dei titoli più ambiti per quello che riguarda il mondo della cucina in televisione. La tredicesima stagione, come annunciato dal promo andato in onda su Sky, ripartirà il 14 dicembre in prima serata su Sky e disponibile anche in streaming su NowTv.

La prima puntata è fissata per giovedì 14 dicembre alle 21:15 e, come è stato già annunciato, non ci saranno variazioni per quello che riguarda i tre amati giudici di Masterchef, che continueranno la loro avventura: Giorgio Locatelli, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri. Questo, però, non significa che non ci saranno sorprese per i concorrenti!

Masterchef: le novità del programma

Stando alle anticipazioni, oltre ai giudici che manterranno il loro ruolo, ci sarà anche una new entry. Non si tratta di un personaggio fisso, ma di una nuova personalità ogni puntata, che avrà un compito ben preciso. Durante le prove dello Stress Test e del Live Cooking dovrà dare ai giudici una mano per individuare quale tra i concorrenti è dotato di maggiore talento e chi invece non merita il grembiule bianco.

Questo “giudice” rimarrà nascosto durante la prova, così che i concorrenti non sapranno la sua identità, ma lui guarderà tutte le fasi della preparazione dei piatti, cercando di capire se l’aspirante concorrente ha la stoffa per meritarsi un posto tra i grembiuli bianchi di Masterchef. E una volta definita la classe, che cosa succederà?

I concorrenti saranno attesi dalle temutissime Mistery Box, dalle prove in esterna che si svolgeranno a squadre, dai Pressure Test per decidere l’eliminato della puntata e dallo Stress Test, che tornerà per rendere ancora più interessante la sfida.