Proprio lo scorso giovedì 14 dicembre ha preso il via una nuova e attesissima edizione di Masterchef, il programma di cucina più amato dagli italiani. Anche quest’anno i giudici ben noti al pubblico sono stati riconfermati, tra cui Giorgio Locatelli, che intervistato ci svela tante novità!

Finalmente ha preso il via una nuova edizione di Masterchef Italia, programma che viene sempre seguito con grande interesse dal pubblico italiano. Anche quest’anno i giudici sono quelli che già conosciamo: Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli per il quinto anno consecutivo alla giuria. Proprio quest’ultimo di recente ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair.

Nell’intervista lo chef ha parlato di vari argomenti, dalla vita privata alle ambizioni professionali per il futuro. In particolare Giorgio Locatelli ha aggiunto che quest’anno si è lavorato per avere una leadership al femminile nel programma. Masterchef Italia 13 si tinge dunque di rosa, come svela lo chef:

È un’edizione bella, nella quale abbiamo una certa leadership al femminile: le donne sembrano un po’ più avanti, ma alla fine abbiamo un bello spaccato della società italiana: tanti giovani, ma anche persone di una certa età che vengono da esperienze completamente differenti. Un gruppo che riflette proprio la contemporaneità.

Masterchef 13: il giudice Locatelli svela i segreti della nuova edizione

Il mondo della cucina storicamente è un luogo dove dominano più presenze al maschile, lo conferma lo stesso Giorgio Locatelli. Sebbene a Masterchef Italia abbiano sempre partecipato con il medesimo successo uomini e donne, c’è ancora molta strada da fare in termini di “quote rosa” in cucina:

Storicamente la cucina è sempre stata un po’ dominata dagli uomini, questo è un fatto. Io attualmente ho sei ragazze e dodici ragazzi nello staff, ma non mi piace parlare di quote rosa: esiste chi vuole lavorare, chi vuole stare lì, chi ha talento, senza distinzioni di genere.

Insomma, stando alle anticipazioni rilasciate da Giorgio Locatelli ci saranno importanti novità in questa edizione di Masterchef, che vedrà una certa eterogeneità nella composizione del gruppo dei concorrenti: uomini, donne, anziani, giovani… tutti in corsa per cercare di aggiudicarsi un titolo ambitissimo nel mondo della cucina!