L’Italia è il luogo in cui si mangia meglio nel mondo? Questo è quello che molti turisti sostengono dopo aver fatto tappa nel nostro paese, ma non solo. Questo trend è confermato anche da una classifica stilata di recente da “TasteAtlas”, che ha messo insieme le città del mondo in cui si mangia meglio. Ebbene, l’Italia ha conquistato l’intero podio: vediamo insieme con quali città! 

La cucina italiana sembra proprio non avere rivali in tutto il mondo. I turisti che vengono nel nostro paese sono i primi a sostenere che in Italia si mangia benissimo e ad eleggere la nostra nazione con la migliore in termini di offerta culinaria, di qualità del cibo e di sapori. A confermare il trend ecco una nuova classifica, stilata da TasteAtlas, che ha individuato quali sono le città in cui si mangia meglio.

I fattori che sono stati tenuti in considerazione nella realizzazione della classifica sono in primo luogo la bontà e la qualità dei piatti e dei prodotti tradizionali offerti da ciascuna città, e in secondo piano la distribuzione di ristoranti e pasticcerie che permettono di assaggiare le prelibatezze offerte.

Le tre città italiane dove si mangia meglio

Come anticipato, le tre città del mondo in cui si mangia meglio – sempre secondo la classifica di “TasteAtlas” – sono tutte italiane. Partendo da Roma, ovvero dalla città che si trova al primo posto di questa particolare classifica, sono stati i piatti tipici della tradizione a regalarle questo primato: saltimbocca alla romana, pasta alla carbonara, pasta alla cacio e pepe, bucatini.

Al secondo posto della classifica delle città dove si mangia meglio nel mondo troviamo un’altra italiana, Bologna. Anche qui le prelibatezze della cucina tradizionale hanno giocato un ruolo importante: tortellini in brodo, il ragù alla bolognese, le lasagne, la mortadella.

Chiude il podio la città di Napoli, con sua maestà la pizza. L’offerta della cucina campana, come saprà bene chi ha mangiato a Napoli almeno una volta nella vita, non si ferma qui. Oltre alla pizza, infatti, la città partenopea propone lasagne, cannelloni, parmigiana e, tra i dolci, babà e pastiera.