Come preparare delle lasagne napoletane buonissime? A rivelare alcuni segreti, fondamentali per realizzare questo piatto della tradizione italiana e partenopea, è lo chef Antonino Cannavacciuolo, detentore di tre stelle Michelin e giudice di Masterchef. In particolare, c’è un passaggio prima di cuocere le sfoglie di pasta che rende questo piatto davvero speciale! 

Avete mai provato a preparare le vere lasagne napoletane? Questo piatto è una vera e propria tradizione, anche nelle feste di Natale, ma c’è una ricetta speciale, ovvero quella dello chef Antonino Cannavacciuolo, giudice di Masterchef e premiato con tre stelle Michelin. Se volete seguire i consigli dello chef dovete prepararvi ad un piatto di lasagne ricche di sapori!

All’interno della lasagna di Antonino Cannavacciuolo troviamo tantissimi ingredienti, dalle polpettine di carne fritte, uova sode, ricotta fino ad arrivare alle costine di maiale. In realtà, però, lo chef ha rivelato un vero e proprio segreto per realizzare delle lasagne perfette: il trucco sta nelle sfoglie di pasta!

Antonino Cannavacciuolo: il segreto della lasagna

Come tutte le lasagne che si rispettino, si deve dedicare almeno quattro ore alla preparazione del classico ragù, con carne, vino, passata di pomodoro e trito di sedano e carota precedentemente soffritto in padella insieme alla pancetta a cubetti. Successivamente si passa alla preparazione delle polpette di carne, da friggere utilizzando l’olio di semi di girasole; dopodiché è il momento dell’assemblamento della lasagna.

Un passaggio fondamentale riguarda le sfoglie di pasta, che andranno sbollentate prima di comporre la lasagna. Non solo, dopo averle scottate in una teglia di acqua salata con olio d’oliva, dovrete asciugare le sfoglie con un canovaccio: questa è una tecnica che Antonino Cannavacciuolo ha indicato come fondamentale per riuscire a realizzare un piatto perfetto.

Si potrà poi procedere all’assemblamento della lasagna nella pirofila, alternando pasta, ragù, polpette, uova sode, ricotta, fior di latte. Per una cottura ottimale, la lasagna andrà cotta in forno a 200 gradi per circa 30 minuti.