Quanto siete disposti a pagare per una colazione fuori? Sicuramente non quanto ha pagato un cliente di un bar di Las Vegas che è rimasto senza parole nel momento in cui ha visto il prezzo sullo scontrino. Per una colazione molto semplice, appena due cornetti e un bicchiere d’acqua, il conto è stato salatissimo: vediamo insieme come è stato possibile e le reazioni sui social al video diventato subito virale. 

Che i prezzi stiano aumentando in maniera vertiginosa è ormai risaputo, soprattutto per quello che riguarda il settore della ristorazione e del cibo, a cominciare dalla spesa per i beni di prima necessità al supermercato fino ad arrivare alle cene fuori con amici o famiglie. Un video caricato su Tik Tok, però, ha dell’incredibile: il prezzo di una colazione, infatti, è stato ben al di sopra delle aspettative.

A raccontare quello che è successo in un bar di Las Vegas è un cliente, di nome Bran. Dopo aver visto il prezzo sullo scontrino ha voluto fare un video e l’ha pubblicato sui social, per condividere la sua incredulità con gli altri utenti.

Colazione da incubo: lo scontrino da non credere

La colazione presa da Bran era molto semplice, due cornetti salati con bacon e uova, come vuole la tradizione americana, e due bottigliette d’acqua. Nonostante Las Vegas sia sicuramente una delle città più note del mondo e più turistiche, di certo Bran non si aspettava che, al momento di pagare, il cameriere gli presentasse un conto di 49 dollari (ovvero circa 45 euro).

Il video, ovviamente, è diventato subito virale ma non tutti gli utenti dei social sono rimasti sorpresi, perché diversi ci erano già passati prima di lui. “Ho pagato 20 dollari per una birra al Cesar Palace”, ha raccontato una persona. Ma non è stata l’unica, perché sono molte le esperienze di questo tipo che hanno lasciato i clienti a bocca aperta: “Ho pagato 37 dollari per un’acqua Fiji al Cosmopolitan”.