Carlo Cracco e la moglie Rosa Fanti sono una delle coppie più solide del mondo della cucina: i due sono insieme da ben 15 anni e hanno avuto due bambini. Di recente lo chef stellato ha raccontato qual è il piatto che ha preparato per Rosa al primo appuntamento: ecco la ricetta del loro amore!

Carlo Cracco e Rosa Fanti sono una splendida coppia dal 2008. Hanno due figli, e un grande amore a tenerli legati. I due si conobbero a un evento di Cracco che proprio Rosa aveva curato. Un amore speciale, e come racconta lo chef, nato da un piatto speciale. A Gourmagazine lo chef ha infatti svelato come andò il loro primo incontro:

Il primo appuntamento con Rosa lo feci in compagnia di un piccione, ovviamente da mangiare. Un piatto. È inutile partire con una pasta al burro, no? O gli spaghetti all’olio. Mi giocai tutto il mio futuro nelle mani di un petto di piccione, due patate, un pezzo di scalogno e forse c’era anche un pezzo di tartufo nero

 

Anche Rosa ricorda quel momento con tenerezza:

È venuto a casa mia con tutto l’occorrente per fare la sua cena, e visto che c’era il piccione ho detto: mamma mia, se supera questa è fatta.

Carlo Cracco non ha mai nascosto una vera predilezione per questa ricetta, affermando anche ad Alfredo Magazine che è proprio con questa carne che ha svezzato i suoi bambini Sveva, Irene, Pietro e Cesare, rivelando che per lui il piccione è un vero must della cucina.

Carlo Cracco svela il suo segreto: così ha conquistato la moglie Rosa

Rosa Fanti a Vanity Fair ha svelato qual è il segreto che lo tiene così saldamente ancorato a suo marito:

L’equilibrio degli ingredienti, nel senso che ci compensiamo molto, io e Carlo. Siamo complementari, lui ha dei difetti che io riesco a colmare con i miei pregi e viceversa, dove non arriva lui, arrivo io. Io cerco un po’ di ammorbidirlo su certe cose, lui cerca di mettermi in riga per altre.

Un vero amore fatto di condivisione, rispetto e un grande affetto reciproco, tanto che lo chef stellato e star della televisione afferma che Rosa ha tirato fuori il meglio da lui, e continua a farlo ogni giorno.