Uno dei locali più famosi di Roma dedicati alla preparazione dei supplì ha deciso di triplicare! Nella capitale, infatti, si inaugura il terzo locale che celebra uno dei prodotti più noti e golosi della cucina romana: il supplì! Vediamo insieme dove si potrà gustare questa prelibatezza e qual è il progetto dietro questa nuova apertura: siete curiosi di saperne di più? 

Un risotto arricchito, questa la definizione di supplì nella mente e nel cuore di Arcangelo Dandini, che celebra ancora una volta uno dei prodotti tipici della tradizione della cucina romana con un nuovo locale nella capitale. Sono passati dieci anni dall’apertura del primo locale del cuoco, che ha deciso di dedicare la parte principale del suo menu a diverse varietà di supplì, le crocchette di patate affumicate e al croccante con colatura di alici.

L’idea è stata quella di dare rilevanza ed importanza al supplì, spesso considerato come una parte dell’antipasto e diventato grazie al Supplizio – questo il nome del locale creato da Arcangelo Dandini – un alimento da piatto principale.

Supplizio: arriva il terzo locale di supplì

Come anticipato, il Supplizio triplica, visto che alla sede originaria, quella situata in Via dei Bacchi Vecchi e al punto vendita che si trova nel Mercato Centrale di Roma, se ne è aggiunta una terza. Il nuovo locale, che sposa alla perfezione la filosofia già messa in campo dagli altri due, sarà in Via Bergamo. Il posto non è casuale, visto che si trova in un punto strategico di Roma, accanto al polo commerciale e al cinema.

Dopo aver fatto shopping oppure dopo aver visto un bel film, chi non ha voglia di fermarsi e concedersi un po’ di street food, ancora meglio se richiama la tipica tradizione romana? E quali sono le tipologie che si possono assaggiare? Si può scegliere dal classico con rigaglie di pollo a quello all’amatriciana oppure alla carbonara.