Che l’Italia sia la patria del buon cibo è un dato di fatto che tutti conoscono, ma ora c’è anche una nuova classifica a testimoniarlo. Tra le 20 regioni che si trovano in tutto il mondo e che sono state premiate come quelle in cui si mangia meglio in assoluto, ecco che spuntano numerose regioni italiane: vediamo insieme quelle che hanno conquistato un posto in classifica. 

Lo dicono tutti, gli italiani che potrebbero essere di parte e anche i turisti che vengono nel nostro paese, la cucina italiana è la migliore del mondo! La tradizionale preparazione dei piatti, le materie prime di qualità assoluta, il culto del buon cibo e della condivisione a tavola sono elementi che sono diventati tratti distintivi dell’Italia e che la rendono la patria del gusto.

Ed ecco che, nella classifica che indica le 20 regioni in tutto il mondo in cui si mangia meglio, il primo posto è stato conquistato da una regione italiana: curiosi di sapere di quale zona si tratta?

La Campania è il posto in cui si mangia meglio

Al primo posto di questa speciale classifica – che ha messo insieme i posti del mondo in cui si mangia meglio – si trova la Campania. Dal dolce al salato, sono tantissimi i piatti tradizionali della cucina campana che hanno spopolato in tutto il mondo: le linguine allo scoglio, la mozzarella in carrozza, la pizza fritta, la parmigiana di melanzane alla napoletana, il babà e la pastiera sono solo alcuni dei piatti tipici che conquistano milioni di palati ogni anno.

Nella classifica, però, c’è stato spazio per molte altre regioni italiane, a conferma di un primato nazionale nel settore culinario che è ormai una certezza. Al secondo posto, infatti, si trova l’Emilia-Romagna, mentre si piazzano nella top ten anche la Sicilia (al quinto posto), il Lazio al settimo posto seguito dalla Lombardia, dalla Toscana e dalla Liguria.

A chiudere il podio, subito dopo Campania ed Emilia-Romagna, la provincia indonesiana di Giava.