Vi dilettate spesso ai fornelli, siete tra i migliori cuochi della vostra cerchia di amici oppure state iniziando proprio ora a prendere confidenza con il mondo della cucina? Qualsiasi sia la vostra situazione, i consigli per cucinare al meglio vi saranno utilissimi. Partendo dalle basi, la chef Sohla El-Waylly, ha voluto suggerire alcuni trucchi per poter essere perfetti ai fornelli!

Nuovo format, in collaborazione con la chef Sohla El-Waylly, lanciato da New York Times Cooking. Si tratta di una serie che prevede la pubblicazione di un episodio al mese, in cui verranno dati dei suggerimenti e dei consigli ogni volta su un diverso ingrediente: dalla fase di acquisto, passando per la conservazione di quel prodotto fino ad arrivare, ovviamente, al modo migliore per cucinarlo e prepararlo.

Anche se il primo episodio è stato dedicato alle uova, ci sono alcuni consigli e indicazioni da seguire come regole base per poter cucinare nel modo migliore: vediamo insieme quali sono!

I consigli per cucinare bene

Il primo suggerimento della chef per cucinare al meglio riguarda l’attrezzatura che non può assolutamente mancare nello spazio in cui si preparano i piatti. Avere gli strumenti giusti, infatti, risulta fondamentale sia per la realizzazione delle ricette sia per poter cucinare senza stress. Quali sono, quindi, gli “attrezzi del mestiere” necessari?

  • Tagliere e coltello
  • Padella pesante (meglio se di acciaio inossidabile o ghisa per poter cuocere alimenti ad alte temperature)
  • Ciotola grande
  • Vassoio da forno (adatto per qualsiasi tipo di alimento, dalla carne ai biscotti)

Passata in rassegna l’attrezzatura fondamentale per la cucina, ecco altri suggerimenti che risultano importanti nel momento in cui ci si diletta nella preparazione di un piatto. Il punto di partenza è sempre la ricetta: il consiglio è quello di leggerla attentamente prima di fare qualsiasi cosa. Altra indicazione riguarda la cottura, che dovrà essere effettuata in maniera precisa, seguendo le tempistiche che sono riportate nella ricetta. La precisione, infatti, è un ingrediente che non deve mai mancare.

Per ultimo, ricordatevi sempre di assaggiare i vostri piatti mentre cucinate!