Quali sono i cibi che non possono mancare nella dieta che è suggerita dai nutrizionisti di Harvad? Si tratta di una troupe di esperti che ha elencato quali sono i cibi che non possono assolutamente mancare per combattere alcuni disturbi e per cercare di essere sempre al massimo della propria forma. Vediamo insieme di quali cibi si tratta e come possono essere preparati. 

I cibi preferiti dagli esperti di Harvard in materia di nutrizione non dovrebbero mai mancare sulle vostre tavole. Si tratta di un vero e proprio vademecum che può essere utilizzato anche per trovare qualche spunto interessante per le ricette da preparare per tutta la famiglia. Ovviamente i suggerimenti provengono da una troupe di esperti in alimentazione e nutrizione, per cui possono essere presi come riferimento per cercare di seguire una dieta che sia sana ed equilibrata.

In particolare, ci sono cinque alimenti che non dovrebbero mai mancare: vediamo insieme quali sono e come prepararli.

I cibi consigliati da Harvard: ecco quali sono

Indicate per combattere la depressione e per aiutare la salute del cervello, le verdure a foglia verde non devono mai mancare in una dieta equilibrata, dato che riescono ad apportare la giusta dose di acido folico, vitamina A e C, potassio e calcio. Altro alimento importante, secondo gli esperti di Harvard, sono le bacche e, in particolare, i frutti di bosco. La carica di vitamine e antiossidanti è importante per la protezione dalle infezioni.

Per quanto riguarda la carne, come tutti i nutrizionisti consigliano, è fondamentale cercare di limitare l’utilizzo e il consumo della carne rossa, favorendo invece il consumo di pesce – come ad esempio il salmone – e di crostacei, che presentano livelli di colesterolo più bassi. Inoltre, sempre per cercare di rafforzare le potenzialità del cervello, i legumi sono fondamentali come antiossidanti naturali e portatori di magnesio.

Infine, mai dimenticare le noci, i semi e la frutta secca per il potere anti-infiammatorio.