Il cioccolato fondente è un ottimo alleato per le sue proprietà nutritive, ma quando è opportuno utilizzarlo in cucina e quando è il momento migliore della giornata per poterlo consumare? Vediamo insieme alcuni consigli utili per non sbagliare. In particolare, è bene evitare di fare il classico spuntino serale con il cioccolato fondente. 

Il cioccolato fondente è consigliato per fare uno spuntino notturno? La risposta degli esperti, nonostante il cioccolato fondente sia un alimento consigliatissimo per le sue proprietà nutritive e per i benefici che può apportare al sistema immunitario, è negativa. Ci sono alcuni effetti collaterali che potrebbero subentrare nel caso in cui il cioccolato fondente viene assunto appena prima di andare a dormire.

In particolare, il cioccolato fondente ha una serie di sostanze che potrebbero finire per disturbare il sonno e la digestione notturna. Ma andiamo a vedere, nel dettaglio, per quale motivo è sconsigliato come spuntino notturno!

Cioccolato fondente: gli effetti collaterali

Come anticipato, la caffeina insieme allo zucchero e alla teobromina, sono tre sostanze che inducono l’organismo a rimanere sveglio, aumentano la frequenza cardiaca e i livelli di energia e vigilanza. Come si può capire dall’elenco di questi effetti, si tratta di elementi deterrenti rispetto al sonno, e che possono quindi disturbare nel caso in cui si attivino proprio prima di andare a dormire.

Non solo, nel cioccolato fondente, come detto, è contenuta anche la caffeina. Questa sostanza ha un potere diuretico, per cui può aumentare lo stimolo della minzione. Ecco questo può essere un elemento deterrente se si ha intenzione di dormire qualche minuto dopo aver mangiato il cioccolato fondente. La caffeina, tra gli altri effetti collaterali, ha anche quello di attivare il sistema nervoso simpatico, e quindi la sudorazione.

Cosa mangiare, quindi, nel caso in cui si voglia fare un piccolo spuntino? Bisogna preferire yogurt, burro di arachidi, muesli con bassi livelli di zucchero oppure una fetta di pane con marmellata.