Avete mai pensato di realizzare dei golosissimi spiedini con la carne tritata? Spesso questo ingrediente viene utilizzato per cucinare polpette o hamburger fatti in casa, ma c’è un modo più veloce e originale per utilizzarla! Vediamo insieme come preparare degli spiedini saporiti e buonissimi, adatti anche per i più piccoli. 

Spiedini con carne tritata: forse una novità per la maggior parte di voi, ma dal sicuro successo! Spesso, quando si prende la carne tritata, che sia di manzo oppure di maiale, viene utilizzata principalmente per realizzare delle polpette o, in alternativa, per creare degli hamburger home-made che possono conquistare anche il palato dei più piccoli.

Se però siete alla ricerca di una ricetta più veloce, che combina diversi sapori, dovete assolutamente provare gli spiedini di carne tritata. Vediamo insieme i diversi passaggi per la preparazione di questo piatto e gli ingredienti di cui avrete bisogno.

Spiedini di carne tritata: veloci e gustosi

Innanzitutto unite in una ciotola la carne tritata di maiale (500 grammi) e quella di manzo (300 grammi), insieme a cipolla tritata, pinoli, due cucchiaini di sale e di pepe, olive nere snocciolate (circa 100 grammi), un uovo e del prezzemolo tritato. Cercate di unire tutti gli ingredienti impastando fino ad ottenere un composto omogeneo.

Una volta realizzato l’impasto, prelevate delle piccole porzioni in modo da realizzare una “salsiccia” di circa 10 centimetri di lunghezza. A questo punto infilate lo spiedino e ripetete la stessa operazione fino a quando non avrete esaurito il composto che avete preparato. Per la cottura, inserite in forno – precedentemente riscaldato – a 180 gradi per circa 15 minuti, avendo cura di girarli quando saranno dorati.

Questi gustosi spiedini potranno essere serviti in tavola accompagnati da un contorno a vostra scelta e aromatizzati con del prezzemolo fresco. Sono ideali sia come cena alternativa per i più piccoli sia per una serata con gli amici!