Pronti per il pranzo di Natale? Per festeggiare il pranzo del 25 dicembre 2023 Carlo Cracco ha studiato uno speciale menù per sorprendere i suoi commensali e offrire una vera esperienza per il palato. In questo articolo scopriamo insieme il menù del Caffè Cracco in Galleria per il giorno di Natale.

Il pranzo di Natale è una vera tradizione per la nostra cultura, ma sempre più persone decidono di non trascorrerlo in casa, bensì di godersi un delizioso pranzo al ristorante. Così, nel cuore di Milano, la sala del Cafè Cracco di Galleria Vittorio Emanuele diventa un punto di riferimento per i milanesi, ma non solo. Qui infatti lo chef Carlo Cracco ha preparato per i suoi ospiti un menù stellare.

Il costo va dai 170 euro a persona, vini esclusi. Il pranzo di Natale si può riservare e pagare direttamente online presso lo shop di Carlo Cracco, per un minimo di due e un massimo di sei persone, ma attenzione: non è rimborsabile se non per le cancellazioni legate al Covid e altri motivi di salute documentabili.

Solo in questo caso sarà possibile ottenere un buono valido per un pranzo o una cena, che potrà essere speso presso il Cafè di Carlo Cracco in Galleria entro il 30 marzo del 2024. Chiaramente il pranzo di Natale ha un prezzo leggermente più alto rispetto a un normale pranzo al Cafè Cracco, ma nemmeno troppo: di norma il menù da 5 portate costa 150 euro a persona. Prezzi comunque molto ridotti rispetto ai prezzi previsti per il ristorante, dove si parte dai 250 euro.

Il menù di Natale 2023 dello chef Cracco a Milano: ecco cosa c’è nel piatto


Cosa c’è dunque nel menù studiato da Cracco per i suoi clienti nel giorno di Natale? Piatti classici che vengono dalla nostra tradizione e che si propongono però in una versione più particolare, attentissimi alla cura del dettaglio e degli ingredienti:

-Tarte: insalata russa e salmone affumicato
-Noci di capesante dorate, broccoli, melograno e caviale
-Tortellini delle feste in brodo di cappone
-Petto e coscia di cappone farciti alle castagne, salsa al tartufo e biete
-Panettone mandorlato con crema allo zabaione.