Antonino Cannavacciuolo, lo chef e giudice di Masterchef, organizza un cenone di Capodanno esclusivo nella sua Villa Crespi. Con un menu da sogno, che sicuramente riuscirà a stuzzicare anche i palati più sopraffini, la serata si preannuncia molto interessante. Il prezzo, però, non è per tutti: vediamo insieme quanto costa il cenone di Capodanno di Cannavacciuolo! 

Tra i grandi chef che offrono un cenone di Capodanno esclusivo c’è anche Antonino Cannavacciuolo, tornato protagonista come giudice della tredicesima edizione di Masterchef. Nella sua bellissima Villa Crespi, che si affaccia sul Lago d’Orta, in Piemonte, è pronto ad accogliere tutti coloro che vorranno trascorrere una serata indimenticabile.

Ovviamente, come tutte le esperienze fuori dal comune, il cenone di Villa Crespi non sarà accessibile a tutti, sia per i posti limitati, sia per il prezzo. Vediamo insieme quale sarà il menu della serata e quale il costo complessivo: rimarrete senza parole!

Antonino Cannavacciuolo: il prezzo del cenone

Secondo quanto previsto, il cenone di Capodanno di Cannavacciuolo comprenderà tre antipasti per iniziare la serata, due primi piatti seguiti poi da due secondi, un pre-dessert appena prima del dessert. In vista del brindisi che accompagnerà gli ospiti nel 2024, ci sarà anche un sontuoso buffet di dolci. Tra i piatti che sono già stati anticipati, eccone alcuni:

  • linguine ai calamaretti serviti con salsa al pane di segale
  • risotto con burro, salva e aringa affumicata
  • branzino al brulè
  • testacoda di manzo
  • mini-babà
  • coda di aragosta
  • panettone reinterpretato da Cannavacciuolo

Come anticipato, vista la selezione delle materie prime e le preparazioni originali dei piatti, questo menu e questa serata non saranno per tutti. I posti a Villa Crespi sono limiti a coloro che possono anche permettersi il costo – non indifferente – previsto per trascorrere il Capodanno gustando le prelibatezze preparare dallo chef Cannavacciuolo.

Il costo previsto per ogni persona, infatti, è di 450 euro.