Gabriele, Tommaso, Fabio e Roberta si sono sfidati nella puntata di ieri sera di Bake Off Italia per conquistare un posto in finale nella trasmissione condotta da Benedetta Parodi. Una puntata all’insegna della perfezione, dove gli aspiranti pasticceri hanno dovuto dare il massimo per convincere i giudici del loro talento, anche se il verdetto finale è stato a sorpresa!

Una semifinale all’insegna del talento, della tensione e della voglia di vincere quella che è andata in onda ieri sera su Real Time a Bake Off Italia, il programma che consente a diversi aspiranti pasticceri di mettersi alla prova per cambiare completamente la propria vita e provare a sfondare nel mondo della pasticceria.

A sfidarsi sotto il tendone di Bake Off sono rimasti Fabio, Roberta, Gabriele e Tommaso, in una sfida che non ha risparmiato colpi di scena. Vediamo insieme com’è andata!

Bake Off Italia: una finale inaspettata

Diversi sono stati i momenti di difficoltà per gli aspiranti pasticceri, a partire dalla prova creativa, con la rivisitazione di un classico della pasticceria italiana, ovvero la torta Sette Veli, che ha messo in crisi Roberta, capace di recuperare in extremis pur non realizzando un dolce perfetto come era stato richiesto dai giudici.

Momento di sconforto anche per Tommaso con la prova tecnica, nonostante la sua torta Sette Veli fosse stata una delle migliori nella prima prova. Pur avendo il grembiule blu, infatti, Tommaso non è riuscito a concludere la Sugar Dome, un altro dolce molto complicato ma che i giudici hanno voluto comunque inserire in una sfida importante come la semifinale. A conquistare il primo posto in questa prova è stato Fabio.

Nell’ultima prova, quella in cui agli aspiranti pasticceri è stato chiesto di replicare il proprio portafortuna sotto forma di torta, tutti hanno fatto del loro meglio, in particolare Tommaso e Gabriele, ma anche Fabio e Roberta se la sono cavati bene. E proprio per questa situazione di equilibrio, i giudici hanno deciso per un verdetto a sorpresa: venerdì prossimo ci si giocherà una finale a quattro!