Bake Off Italia è uno dei programmi di cucina più amati e più seguiti in assoluto dagli amanti della cucina. Nelle ultime ore Tommaso Foglia, celebre giudice del programma tv, ha svelato ai suoi fan un segreto davvero incredibile… ecco secondo Foglia qual è il segreto per una frolla perfetta!

Se siete alla ricerca di una notizia succulenta… eccola qui! Nelle ultime ore infatti uno dei giudici di Bake Off Italia ha rilasciato una rivelazione a dir poco sensazionale ai suoi fan. Ad oggi Bake Off Italia è uno dei programmi di cucina più amato e seguito dal pubblico italiano, che adora vedere i concorrenti sfidarsi a suon di dolci e prove curiose.

La pasta frolla è uno di quegli impasti che viene spesso chiesto loro di realizzare, infatti sebbene sembri un impasto facile da preparare, per essere perfetta richiede un po’ di dimestichezza. La pasta frolla è però una componente essenziale della nostra cucina e in particolare per l’ambito dolciario, e un bravo chef che voglia dirsi tale deve saperla preparare a regola d’arte!

La pasta frolla perfetta però non sarebbe questione di opinione, almeno secondo il giudice di Bake Off Italia Tommaso Foglia... Il celebre cuoco nelle ultime ore ha svelato qual è secondo lui il segreto per preparare questa base dell’arte dolciaria nel migliore dei modi. E voi, siete curiosi di sapere se state facendo la pasta frolla nel modo corretto? Allora continuate a leggere!

Tommaso Foglia: il giudice di Bake Off Italia svela come preparare la frolla perfetta

Non ci si può sbagliare quando si tratta di dolci: ogni passaggio deve essere eseguito a regola d’arte! Lo afferma con convinzione lo chef Tommaso Foglia, che nelle ultime ore ha svelato qual è il segreto per la pasta frolla perfetta: il segreto sta nel far riposare nei tempi esatti la frolla. Ma oltre a questo secondo il severo giudice del noto programma tv, bisognerebbe prestare una particolare attenzione soprattutto a un certo ingrediente!

Tommaso Foglia sottolinea l’importanza di scegliere la farina giusta, che dovrebbe essere debole, con una percentuale inferiore ai 9 g di proteine. Dopo l’imposto bisogna farla riposare avvolta nella pellicola trasparente per una notte intera in frigo e poi ancora per due ore, dopo averci rivestito il fondo della teglia.