Ieri sera, venerdì 15 dicembre 2023, è andata in onda l’ultima e attesissima puntata di Bake Off Italia. Una puntata piena di colpi di scena, così come lo è stata tutta questa edizione, dall’inizio alla fine. Il vincitore che si è aggiudicato questo prestigioso titolo alla fine è stato Gabriele Citti.

Un’altra edizione di Bake Off Italia si è appena conclusa. Anche quest’anno il noto programma televisivo dedicato al mondo della pasticceria, in onda su Real Time e condotto da Benedetta Parodi, è giunto così al termine, regalando al suo pubblico colpi di scena incredibili. Quattro i finalisti che si sono sfidati per guadagnarsi la vittoria: Tommaso, Gabriele, Roberta e Fabio.

Gabriele Citti è giovanissimo: compirà 23 anni il prossimo 21 dicembre, ed è originario di Lucca, studia ingegneria biomedica all’Università di Pisa e proprio ieri si è guadagnato il plauso dei tre severi giudici di Bake Off Italia Ernst Knam, Damiano Carrara e Tommaso Foglia. Gabriele non ha nascosto la sua emozione:

Ce l’ho fatta. Questo è tanto ho fatto una strada lunga, ho messo tutto me stesso. E’ l’inizio di un sogno, ho davvero messo la ciliegina sulla torta. Ho raggiunto quello che volevo raggiungere. Sogno di essere felice, perché non si finisce mai di imparare.

Bake Off Italia: le prime parole del vincitore Gabriele Citti

Gabriele ha conquistato così il podio, seguito da Fabio al secondo posto, Tommaso al terzo e Roberta arrivata quarta alla finale. Gabriele coltivava da tempo il sogno di vincere Bake Off Italia, come ha confessato nel corso di un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni:

Da sempre, lo guardavo dalla prima edizione, ero piccolo e mi chiedevo: “Come faranno a fare queste cose in così poco tempo?”. Finché mi sono detto: “Proviamoci”. Mi piace provare tutto, anche il mondo della tv».

Una passione, quella per la cucina, che Gabriele ha ereditato in famiglia, e che oggi gli ha permesso di ottenere un grandissimo risultato, vincendo l’edizione 2023 di Bake Off Italia:

È una tradizione di famiglia, cucinano tutte, nonne, zie, mamma, sono abituato a mangiare bene, anche se nessuna di loro fa la pasticceria, mia mamma non è capace a fare le torte neanche usando gli ingredienti già confezionati.