Alessandro Borghese è sicuramente uno degli chef più conosciuti e amati del nostro paese. Ma proprio negli ultimi tempi sembrerebbe aver avuto qualche incomprensione con un’altra grande del mondo dei cooking show, ovvero Antonella Clerici: vediamo insieme che cos’è successo!

Tra Alessandro Borghese e Antonella Clerici sembrerebbe esserci stato qualche inghippo: il re e la regina del mondo di cooking show televisivi sembrano infatti essersi scontrati per una questione che, ovviamente, riguarda il mondo della cucina. Sia Alessandro che Antonella conducono due programmi televisivi dedicati alla cucina di grande successo, e sono ormai delle vere icone nel loro settore.

Entrambi conducono anche programmi per ragazzi, Antonella con The Voice Kids, in onda nel prime time del venerdì sera, giunto ormai alla sua seconda edizione, e Borghese il noto format di MasterChef Junior, dove ha rivestito il ruolo di giudice con gli chef Bruno Barbieri e Lidia Bastianich, madre dell’altrettanto celebre figlio Joe.

Gli impegni televisivi dei due non si fermano mai, e ora Borghese è impegnato con il suo 4 ristoranti. Un programma amatissimo dal pubblico italiano, dove l’esigente chef viaggia in giro per il paese giudicando senza pietà locali e ristoranti. Ma intanto, sembra che il celebre chef abbia compiuto un bel furterello ai danni della sua collega di E’ sempre mezzogiorno… Di che cosa stiamo parlando? Scopriamolo insieme!

Alessandro Borghese ruba lo chef Massimilano Scotti alla collega Antonella

Lavorare con questi professionisti per gli chef e aspiranti tali è chiaramente un privilegio unico, su questo non c’è dubbio! E così Iè stato per lo chef Massimiliano Scotti, che ora ha la possibilità persino di lavorare con entrambi! Lo chef per molto tempo ha affiancato Antonella Clerici a E’ Sempre Mezzogiorno, ma ora è pronto a volare nel programma di Borghese in onda su Sky.

Lo chef Scotti non è certo uno qualunque se tutti se lo vogliono accaparrare: si tratta del Miglior Chef Gelatiere d’Europa, persino giudicato quinto a livello mondiale. Uno chef che ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello internazionale, come ben 3 coni Gambero Rosso, e che con la sua maestria culinaria ha reso davvero onore al nostro paese anche fuori dai confini.