La cucina della nonna, si sa, è sempre molto speciale. Ma sapevate che, a New York, c’è un ristorante dove cucinano solo nonne arrivate da tutto il mondo? Per celebrare le tradizioni dei diversi paesi e per realizzare piatti dal gusto saporito, ma soprattutto fatti con amore, una tappa in questo ristorante non deve assolutamente mancare se andrete negli States. 

Questo ristorante è decisamente fuori dal comune, anche se si tratta di un’idea geniale: un locale dove tutte le cuoche sono nonne, provenienti dalle diverse parti del mondo. Che la cucina della nonna sia la migliore in assoluto è risaputo, sia per l’amore con cui prepara tutti i suoi piatti, sia per la tradizione e la storia racchiusa nelle ricette, spesso segrete e inimitabili.

E proprio partendo da questo assunto, ecco che a New York è nato il ristoranteEnoteca Maria“, situato a Staten Island, nel distretto di New York. Come anticipato, qui le cuoche hanno tutte una caratteristica in comune: sono nonne!

Il ristorante delle nonne: l’idea a New York

Tra le cuoche del ristorante, quindi, non ci sono professioniste, ma nonne che hanno una grande esperienza in fatto di ricette, gusti e sapori, avendo sempre cucinato per le loro grandi famiglie. Essendo nonne che arrivano da tutto il mondo, il ristorante “Enoteca Maria” offre un’ampia gamma di scelte per quello che riguarda i piatti, potendo variare dai piatti tradizionali coreani fino a quelli tipici del Perù.

Poteva mancare, inoltre, la cucina tradizionale italiana? Ovviamente no! Il menu, chiaramente, dipende molto dalla nonna-cuoca che in quel momento ha preso posto nella cucina del ristorante, ma alcuni piatti della nostra tradizione sono sempre presenti: le lasagne al forno, gli spaghetti alle vongole, l’arrosto e tanto altro.

Da “Enoteca Maria” le nonne si alternano in un avvicendamento che rende questa esperienza davvero unica. E poi, le provenienze sono diversissime: dall’Italia, dall’Argentina, dallo Sri Lanka, dall’Algeria e da tanti altri paesi sparsi in tutto il mondo!