Un vero e proprio record quello di Zan White, un veterano centenario che ha instituito una vera e propria tradizione al McDonald’s. Da oltre trent’anni, infatti, c’è un appuntamento a cui non manca proprio mai e nel giorno del suo centesimo compleanno non poteva che festeggiare nella catena di fast food dove è diventato un personaggio di primo livello! 

Anche il McDonald’s ha i suoi clienti più fedeli e appassionati, quelli che non perdono mai l’occasione per mangiare uno dei panini della più nota catena di fast food a livello globale. L’ultima storia arriva dal West Virginia, negli Stati Uniti, e riguarda un veterano di guerra che ha da poco compiuto 100 anni, decidendo di festeggiare nel punto McDonald’s dove da ben 36 anni ha instituito una vera e propria tradizione.

Di cosa stiamo parlando? Zan White, questo il nome del protagonista della storia, ha organizzato una festa di compleanno molto speciale insieme agli amici con cui si vede quotidianamente. Dove? Proprio nel McDonald’s della zona, dove è diventato una vera e propria mascotte.

McDonald’s: il cliente più fedele

Zan White è conosciuto da tutto il personale del McDonald’s perché da circa 36 anni, quasi tutte le mattine, si reca nel punto vendita della zona del West Virginia per fare colazione. Anche il supervisore del McDonald’s ha sottolineato la straordinarietà di questa abitudine, dicendosi felice di dare sempre il buongiorno a Zan White, ormai una presenza costante nel locale!

Nonostante i cento anni appena compiuti e una guerra vissuta in prima persona, unico motivo che l’ha costretto a lasciare la sua cittadina dove poi ha sempre vissuto, Zan White ha rinnovato la patente e non perde lo spirito che lo ha sempre contraddistinto. Anzi, con una battuta spiritosa, il gestore del McDonald’s ha sottolineato che forse è proprio per la sua colazione rituale che il signor White ha deciso di farsi rinnovare la patente!