Le verdure sono alimenti che dovrebbero essere alla base della nostra dieta: ricche di fibre, vitamine e minerali, ci permettono di mantenerci in forma ma anche di apportare al nostro organismo molti nutrienti essenziali. Ma quali sono le verdure che possiamo mangiare anche crude? 

Sempre più spesso si sente parla di crudismo, un particolare regime alimentare che predilige alimenti non cotti. Mangiare alimenti crudi in effetti ha anche molti lati positivi: ci permette di assorbire integralmente gli elementi nutritivi contenuti nei cibi che ingeriamo, che spesso vengono persi in fase di cottura.

Tuttavia è certo che non tutti gli alimenti possono essere mangiati crudi: alcuni infatti vanno necessariamente cotti sia per questioni di digeribilità che per motivi di sicurezza. Cuocere un alimento consente infatti anche di eliminare alcuni batteri pericolosi. Questo vale soprattutto per cibi di origine animale, ma per le verdure come funziona? Vediamo insieme quali sono quelle che possiamo anche mangiare crude!

Innanzitutto, via libera a carote, cavolfiore e finocchio: questi tre alimenti contengono tutti e tre grandi proprietà antinfiammatorie e antiossidante. Ciò significa che aiutano a sfiammare e depurare fegato e intestino, oltre a contrastare l’invecchiamento dell’organismo.

Verdure crude: quali scegliere e quali invece sono da evitare

Perfetto per essere gustato crudo è anche il cavolo nero: contiene infatti preziose dosi di vitamina C, vitamina K, quercetina e glicosidi bioattivi che ci restituiscono proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, cardioprotettive e anche antitumorali. Perfetto nelle insalate, condito con una punta di limone!

Via libera anche ai pomodori crudi: ricchi di vitamine e antiossidanti, prevengono malattie cardiache e tumori. Buonissimo anche per le insalate estive, come quella greca a base di olive, cetrioli e feta. Non possiamo poi non includere l’aglio, anche se non si tratta propriamente di un ortaggio ma di una pianta bulbosa. L’aglio cotto perde moltissime proprietà, ma crudo invece è un vero toccasana contro batteri e infezioni. Viene anche dato agli animali in estate perchè allontana gli insetti!

Infine potete gustare crudi anche peperoni, sedano e cetrioli: queste verdure sono perfette come crudité da gustare in estate come alternativa light per gli aperitivi, e ci forniscono preziose vitamine.