Se ne sente molto parlare da qualche anno, come di un prodotto miracoloso per dimagrire, ma è veramente così? Il succo di aloe oggi si trova in vendita praticamente ovunque, ma spesso non lo conosciamo a sufficienza! Vediamo insieme proprietà e controindicazioni di questa bevanda!

Sicuramente lo avrete visto anche sugli scaffali di un piccolo supermercato di paese: ormai il succo di aloe è un prodotto molto in voga, consumato in grande quantità anche dai più giovani. Ma fa veramente così bene? Scopriamolo insieme in questo articolo!

Il succo di aloe è l’estratto delle foglie della pianta di Aloe, ed è impiegato in cucina ma anche nella medicina naturale per le sue numerose proprietà. Il succo si ottiene dalla centrifugazione delle foglie intere, ma è molto importante, quando lo acquistiamo, fare attenzione a prendere il succo puro e non l’estratto, che contiene in realtà più zuccheri che aloe vera!

Il succo di aloe ha una forte azione depurativa, purificante, drenante e lassativa, ed è quindi perfetta per sgonfiarsi, ma attenzione: non si può dire che faccia “dimagrire”, ma piuttosto aiuta a svuotare l’intestino e va bene per aiutare la digestione in caso di pasti molto impegnativi. Ma i benefici non finiscono qui!

Aloe vera: tutti i benefici per l’organismo e le controindicazioni

Non ti sanno che l’aloe ha anche un altro straordinario potere: esso aiuta infatti a ridurre i livelli di colesterolo migliorando la salute cardiovascolare; in caso di gastrite l’aloe aiuta persino a ridurre l’acidità dello stomaco! Inoltre è un vero toccasana per le nostre difese immunitarie grazie all’alta concentrazione di vitamine e minerali.

Non finisce qui, perchè questa straordinaria pianta, che in antichità era usata come una vera e propria medicina, ha un forte potere antiossidante utile a combattere i radicali liberi: insomma, via rughe e macchie della pelle!

Sicuramente avrete visto qualcuno farlo: sulle ferite e sulle irritazioni cutanee il succo di aloe è una sorta di rimedio magico, persino sulle punture di insetti. E questo fa anche all’interno del nostro organismo, dove svolge un‘azione antibiotica, battericida e germicida. Insomma, non bisogna certo eccedere, ma un po’ di aloe tutti i giorni può davvero fare la differenza.