Li avrete sicuramente sentiti nominare, ma non tutti li hanno ancora assaggiati: i friggitelli sono una varietà di peperoni tipici del sud Italia, il cui sapore dolciastro è perfetto per preparare tante deliziose ricette. Infatti i friggiteli possono essere preparati in vari modi: vediamo come impiegarli in cucina!

Originari delle regioni del sud Italia, i friggiteli sono una particolare varietà di peperoni, dal sapore dolce, amatissimi in cucina. Possono essere serviti e preparati in molti modi, ma una cosa è certa: farete sempre bella figura! Oltre a essere davvero gustosi, i friggitelli sono anche ricchi di proprietà: vediamone alcune!

La loro forma stretta e allungata fa subito pensare a dei peperoncini, ma il loro sapore al contrario è piuttosto dolce. Inoltre, sono perfetti per chi è a dieta, e sono un vero toccasana: contengono infatti preziosi elementi come vitamina B, vitamina C, sali minerali quali potassio, magnesio, ferro, calcio e fosforo. Gustosi, drenanti, antiossidanti e depurativi: insomma, non potete dire di no!

I friggitelli crudi sono anche molto light: sono composti principalmente da acqua e fibre, perfetti per sgonfiarsi e prepararsi all’estate! Ma quindi, come possiamo cucinarli? Vediamolo insieme!

Friggitelli in cucina: ecco come prepararli e servirli al meglio!

I friggitelli si possono preparare in tanti modi: possono essere gustati crudi, oppure sottaceto, ma la forma più nota è quella fritta in olio bollente. Innanzitutto però li dobbiamo preparare, e il procedimento è molto facile: tagliate il picciolo e rimuovete i semini all’interno.

Per chi predilige una ricetta più light potete invece prepararli in padella ma sempre dopo averli lavati e asciugati. Altrimenti in forno a  a 180 gradi per 20 minuti. Naturalmente la cottura e soprattutto la frittura aumentare i grassi della nostra portata.

Prima di impiantarli lasciate raffreddare su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, poi salate e a vostro gusto potete aggiungere un tocco di peperoncino piccante.

Ancora, i friggitelli possono essere preparati ripieni, oppure essere consumati in una bella insalata. Vengono però molto usati anche nei primi, per preparare un delizioso sugo. Insomma, non vi rimane che andare a fare una bella scorta di friggitelli e mettervi ai fornelli!