Uovo in camicia gratinato al forno


Si realizza con pochi passaggi, ma diventa perfetto solo con la pratica!

Proviamo a sistemare le uova su “letti” diversi, cioè con il radicchio rosso grigliato, oppure sulle zucchine grigliate, oppure sulla lattuga fresca o sulle fette di patata lessate. Per farlo riuscire alla perfezione, basterà metterlo nel lettino di mais.

Uovo in camicia gratinato al forno
0
(0)
Porzioni
4

Pronto in
20 min

Difficoltà
Media

Uovo in camicia gratinato al forno - Ingredienti

Procedimento passo passo

1.Il profumo dell'erba cipollina

Step 1 - Uovo in camicia gratinato al forno

Laviamo l’erba cipollina, asciughiamola delicatamente con un canovaccio, quindi sminuzziamola con un coltello da cucina.

2.La besciamella

Step 2 - Uovo in camicia gratinato al forno

In un tegame facciamo tostare il burro con la farina, mescolando con un cucchiaio di legno, diluiamo versando il latte a filo e portiamo a cottura per 10 minuti, mescolando in continuazione fino a rendere la besciamella omogenea e senza grumi. Spegniamo il fuoco, saliamo, unite un terzo dell’erba cipollina e mescoliamo per distribuirla.

3.Scottiamo il mais

Step 3 - Uovo in camicia gratinato al forno

Scoliamo il mais dal suo liquido di conservazione e facciamolo rosolare in una padella antiaderente con l’olio per 2 minuti.

4.L'erba cipolloina anche nel mais

Step 4 - Uovo in camicia gratinato al forno

Aggiungiamo in padella l’erba cipollina rimasta, poi spegniamo il fuoco e mescoliamo con un cucchiaio di legno per insaporire bene il mais.

5.Ecco come si fa

Step 5 - Uovo in camicia gratinato al forno

Portate a bollore 1 litro di acqua con l’aceto. Rompiamo le uova su un piattino e facciamole scivolare nell’acqua bollente, uno alla volta, e cuociamole per 3 minuti prelevandole dall’acqua appena pronte con un mestolo forato.

6.Componiamo le porzioni

Step 6 - Uovo in camicia gratinato al forno

Componiamo i piatti disponendo le uova sopra un letto di mais, copriamole con la besciamella, cospargimo con il pecorino, una macinata di pepe e gratiniamo in forno a 180 gradi per 5 minuti. Serviamo subito, ben caldi.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Falafel con tahin
Di origine araba, sono polpette fritte a base di legumi profumati alla cipolla
...continua »
Parmigiana di lasagne verdi
Il taglio consente di comporre tante piccole monoporzioni
...continua »
Frittata con friggitelli
Piatto unico per una cena completa e gustosa
...continua »
Polpette di patate al pesto profumato
Quando si dice polpetta, si dice bontà!
...continua »
Melanzane ripiene di pomodorini
Gli ingredienti li abbiamo prima ripassati in padella, poi in forno a insaporire!
...continua »