Torta in padella con macedonia di frutta


Questa è una torta che si fa senza forno né bilancia!

Torta in padella con macedonia di frutta
0
(0)

Ricetta di Natalia Cattelani

Questa deliziosa torta, si prepara cuocendola in padella (o tegame). facilissima da preparare, non necessita di cottura in forno. Perfetta per quando andiamo di fretta in cucina, ma vogliamo fare bella figura. Ottima per la prima colazione, è indicata anche per un dopocena informale.

Ingredienti per
6 Persone

Pronto in
40 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
20 min

Cottura
20 min

Torta in padella con macedonia di frutta - Ingredienti

Olio extravergine di oliva
50 ml (oppure olio di semi)

Limone
La buccia grattugiata q.b.

Latte intero
1 cucchiaio

Latte intero
2 bicchieri (mezzo litro circa) - Per la crema

Uova intere
4 - Per la crema

Amido di mais (o maizena)
1 cucchiaio raso - Per la crema

Farina 00
3 cucchiai rasi - Per la crema

Zucchero semolato
8 cucchiai rasi - Per la crema

Procedimento passo passo

1.Facciamo prima la crema

Scaldiamo prima il latte. Poi, con le fruste elettriche, montiamo tuorli e zucchero, aggiungiamo farina e amido e lavoriamo ancora il tutto. Appena il latte bolle, aggiungiamo questa miscela e, senza toccare nulla, attendiamo che il latte la inglobi: vedremo la schiuma salire partendo dai lati fino al centro. A questo punto, abbassiamo il fuoco, mescoliamo energicamente con la frusta per circa un minuto. Spegniamo e facciamo raffreddare.

2.Poi realizziamo l'impasto della torta da padella

Con una frusta a mano, sbattiamo uovo e olio, versato a filo. Poi aggiungiamo scorza di limone e zucchero e, sempre mescolando, facciamolo sciogliere. Uniamo farina, fecola e lievito. Impastiamo con il cucchiaio, se serve uniamo il latte, e stendiamo con le mani il composto sopra un foglio di carta forno del diametro della padella (24 cm), già calda.

3.Come se fosse una frittata

Bucherelliamo l'impasto e cuociamolo con il coperchio, a fiamma mediobassa, per 10 minuti. Poi giriamola e cuociamo per altri 10 minuti (gli ultimi 2 senza coperchio). Lasciamo raffreddare, poi farciamo la superficie con pon pon con la crema preparata e ormai fredda, quindi coloriamo con pezzetti di frutta assortita prima di portare in tavola. 

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Migliaccio
Una delle più famose torte partenopee
...continua »
Charlotte con le peschenoci
Ogni stagione è buona per preparare questa raffinata torta colorata
...continua »
Torta alla banana con gocce di cioccolato
Con il Bimby, è subito pronta da infornare
...continua »

Altre di Natalia Cattelani

Polletti da paura!
Curiosi serpentelli di pollo panati che strisciano nel piatto su un letto di rucola
...continua »
Panzerottini ai peperoni
Possiamo farcirli con ciò che più ci piace!
...continua »
Rosette di verdure estive
Si può portare in tavola anche come elegante antipasto
...continua »
Riso integrale con speck e zucchine
Profumato e gradevole, sparirà dal piatto in un baleno!
...continua »
Strangozzi verdi curiosi
Festeggiamo Halloween, ma senza dimenticare la nostra tradizione culinaria
...continua »