Tatin alle cipolle di tropea


La tradizione del Sud in versione Bimby

Consistenza, friabilità e profumo di buono. Sono le parole chiave per descrivere questa pietanza davvero originale e deliziosa. Quando realizziamo la tatin, possiamo stendere la pasta brisé tra due fogli di carta forno per stenderla senza che si appiccichi al mattarello. Inoltre, per tagliarla più facilmente, facciamo raffreddare la sfoglia per qualche minuto nel congelatore. Per profumare il ripieno di cipolle, possiamo aggiungere qualche fogliolina di erbe aromatiche.

Tatin alle cipolle di tropea
0
(0)
Ingredienti per
6 Persone

Pronto in
1 h 45 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
20 min

Cottura
25 min

Riposo
1 ora

Tatin alle cipolle di tropea - Ingredienti

Farina 0
200 grammi - Per la pasta brisé

Burro
100 grammi - Per la pasta brisé

Acqua naturale
20 grammi - Per la pasta brisé

Uova intere
1 - Per la pasta brisé

Zucchero a velo semplice
10 grammi - Per la pasta brisé

Burro
30 grammi - Per il ripieno

Zucchero di canna
20 grammi - Per il ripieno

Cipolla rossa di Tropea
8 - Per il ripieno:

Aceto balsamico
1/2 misurino - Per il ripieno

Sale fino
q.b. - Per il ripieno

Procedimento passo passo

1.Iniziamo i lavori

Mettiamo nel boccale 200 g di farina, 100 g di burro freddo a tocchetti e mescoliamo 10 Sec. Vel. 5. Dobbiamo ottenere un composto sabbioso. In un bicchiere mettiamo 20 g di acqua, una presa di sale, 10 g di zucchero a velo, sciogliamo e versiamo nel boccale.

2.Uniamo l'uovo

Aggiungiamo un uovo e impastiamo 8 Sec. Vel. 4. Formiamo una sfera con l’impasto, copriamo con pellicola e facciamo riposare in frigo per 1 ora.
In una teglia antiaderente da 26 cm che possa andare in forno, mettiamo 30 g di burro, 20 g di zucchero di canna e facciamo sciogliere. 

3.E' il turno delle cipolle di Tropea

Aggiungiamo 8 cipolle di Tropea tagliate a rondelle spesse ½ cm e lasciamo caramellare. Versiamo ½ misurino di aceto balsamico, regoliamo di sale e lasciamo evaporare il liquido. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare. Stendiamo la pasta brisé formando un disco della misura della teglia. Posizioniamo la pasta sopra le cipolle e ripieghiamola verso il basso a chiudere le cipolle.

3.Foriamo e inforniamo

Pratichiamo dei fori con i rebbi di una forchetta per far uscire il vapore in cottura. Cuociamo nel forno già caldo a 180° per 25 minuti. Sforniamo, facciamo raffreddare, togliamo dalla teglia e serviamo.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Crostata di zucchine, broccoli, fagiolini e scamorza
Colorata e genuina, fa guadagnare tempo se si prepara con un po' di anticipo
...continua »
Pastiera napoletana salata
Un modo alternativo per preparare il dolce più famoso di Napoli
...continua »
Torta di bietole
Ha il cuore verde e bianco fatto di prescinsêua
...continua »
Treccia pasquale salata
Superlativamente fragrante e soffice
...continua »
Treccia di pane alle fave
Profumo di buono in casa nostra!
...continua »