Rosette di verdure estive


Si può portare in tavola anche come elegante antipasto

Rosette di verdure estive
0
(0)

Ricetta di Natalia Cattelani

Un pioatto leggero e vegetariano, da preparare in anticipo per godervi così la compagnia dei vostri ospiti, perfetto anche da mangiare tiepido o freddo.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
1 h 40 min

Preparazione
30 min

Cottura
40 min

Riposo
30 min

Rosette di verdure estive - Ingredienti

Procedimento passo passo

1.Le verdure riposano per prima

Puliamo e tagliamo le melanzane a cubetti, mettiamoli in una ciotola e saliamo. Lasciamo riposare per circa 30 minuti. Prepariamo allo stesso modo anche i peperoni. Tagliamo a quadretti i pomodori, privati dei semi. Scaldiamo in una padella 3-4 cucchiai di olio e profumiamolo con uno spicchio d’aglio (togliamolo quando sarà imbiondito). Aggiungiamo le melanzane ben strizzate e facciamole rosolare a fuoco vivace, aggiungiamo i peperoni anch’essi ben strizzati e, in ultimo, i pomodori. 

2.Le verdure devono rimanare croccanti

Cuociamo per pochi minuti, le verdure dovranno rimanere croccanti. Scottiamo leggermente le sfoglie di pasta in abbondante acqua salata (se si usano quelle sottili questa operazione non va fatta) e mettiamole ad asciugare sopra uno strofinaccio. Stendiamole una alla volta su un piano di lavoro, condiamole con la scamorza grattugiata grossa e le verdure ben distribuite, spolveriamo con il pecorino e arrotoliamo dal lato più corto. Tagliamo ogni sfoglia in 4 parti ottenendo così 4 rosette. Inseriamole nella pirofila precedentemente unta.

3.In forno disposte per bene

Continuiamo fino a esaurire gli ingredienti e cuociamo in forno a 200 gradi per circa 15-20 minuti. Nel frattempo prepariamo la salsa facendo rosolare lo spicchio d’aglio con un paio di cucchiai di olio, aggiungiamo la passata e saliamo. Lasciamo andare per una decina di minuti. Togliamo le rosette dal forno, serviamole calde o tiepide e accompagniamole con la salsa di pomodoro e ciuffetti di basilico.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Tortelli di patate e salsiccia
I nostri ospiti saranno rapiti da questi piccoli scrigni di bontà!
...continua »
Gnocchi soufflé
Ecco un altro metodo per cucinarli
...continua »
Spaghettoni con ricotta, pomodori e pane tostato
Panatura al basilico e concassè per una morbidezza non comune
...continua »
Gnocchi di ceci all’aglio fresco
I legumi vengono esaltati dal condimento intenso
...continua »

Altre di Natalia Cattelani

Polletti da paura!
Curiosi serpentelli di pollo panati che strisciano nel piatto su un letto di rucola
...continua »
Panzerottini ai peperoni
Possiamo farcirli con ciò che più ci piace!
...continua »
Strangozzi verdi curiosi
Festeggiamo Halloween, ma senza dimenticare la nostra tradizione culinaria
...continua »
Riso integrale con speck e zucchine
Profumato e gradevole, sparirà dal piatto in un baleno!
...continua »
Bruschette con alici “arriganate” e olive taggiasche
Fette di pane bruscato ideali per antipasti in compagnia
...continua »