Profiterole salato


Mangiare i bignè fritti diventa un'esperienza goduriosa

Profiterole salato
0
(0)

Ricetta di Sergio Barzetti

Inventiamo uno stuzzichino delizioso come questo, e ai nostri ospiti diventerà difficile fermarsi al primo assaggio. Sono anche belli da vedere e ottimi da mangiare, perché i bigné sono fritti, per cui la golosità è assicurata. La farcia chiaramente può essere fatta da infiniti ingredienti a nostro piacere, ma noi abbiamo usato la robiola, perché è importante che ci sia un composto cremoso tipo ricotta, mascarpone o altro formaggio spalmabile all'interno, oppure volendo possiamo optare per la mortadella tritata o salumi in genere che gli diano quel carattere unico.

Ingredienti per
4 Persone

Pronto in
55 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
50 min

Cottura
5 min

Profiterole salato - Ingredienti

Acqua naturale
250 grammi - Per i bignè

Uova intere
4 - Per i bignè

Sale fino
Un pizzico - Per i bignè

Noce moscata
q.b. - Per il ripieno

Olio di semi di arachide
q.b. - Per il ripieno

Carote
q.b. - Per decorare

Prezzemolo
q.b. - Per guarnire

Farina 00
150 grammi - Per i bignè

Burro
50 grammi - Per i bignè

Prosciutto cotto
50 grammi - Per il ripieno

Sale fino
q.b. - Per il ripieno

Robiola
250 grammi - Per il ripieno più 100 g per guarnire

Procedimento passo passo

1.​La pasta choux

Step 1 - Profiterole salato

In una casseruola bolliamo acqua e burro con un pizzico di sale. Quando il burro è ben sciolto e l’acqua bolle, aggiungiamo la farina tutta in una volta, poi togliamo velocemente dal fuoco e mescoliamo energicamente con un cucchiaio di legno.

2.Lavoro ai fianchi

Step 2 - Profiterole salato

Lavoriamo l'impasto schiacciando gli eventuali grumi del composto, finché non diventa setoso. Riportiamolo sul fuoco, e continuiamo a mescolare fino a che sul fondo della casseruola si sarà formata come una crosticina. 

3.Mescoliamo velocemente

Step 3 - Profiterole salato

Versiamo l'impasto dei bignè ancora caldo in una terrina e aggiungiamo un uovo per volta. Incorporiamoli lavorando pazientemente l’impasto con un cucchiaio di legno. Alla fine dobbiamo ottenere una massa liscia e morbida.

4.​Adesso serve il ripieno

Step 4 - Profiterole salato

Frulliamo in un mixer il prosciutto cotto, quindi spostiamolo in una terrina, aggiungiamo la robiola, un pizzico di sale, noce moscata e mescoliamo fino ad amalgamare bene il tutto.

5.​Friggiamo i bignè

Step 5 - Profiterole salato

In una casseruola scaldiamo abbondante olio di semi (circa 170 gradi). Aiutandoci con due cucchiai, ricaviamo delle noci di impasto e friggiamole nell’olio. Alziamo leggermente la fiamma. Quando i bignè sono dorati e ben gonfi, sono pronti per essere scolati.

6.Un monte da mangiare

Step 6 - Profiterole salato

Per la montagna di profiterole servono circa 50 bignè. Prima di farcirli, lasciamoli raffreddare quindi, con un coltello, facciamo un piccolo foro alla base di ognuno di essi per inserire il ripieno.

 

7.Imbottiamoli a dovere

Step 7 - Profiterole salato

Riempiamo un sac à poche con l’impasto di prosciutto e robiola e farciamo uno a uno, i bignè. Componiamo la montagna utilizzando, se necessario, ciuffetti di robiola per legare tra loro i profiterole.

8.Decoriamo e serviamo

Step 8 - Profiterole salato

Decoriamo la montagna con ciuffetti di prezzemolo, bastoncini di carota e fiocchi di robiola. Il profiterole è ottimo da servire freddo, come alternativa alla classica torta salata o come aperitivo e stuzzichino.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Biscotti salati alla salvia
Le erbe aromatiche permettono dei gustosi abbinamenti
...continua »
Carpaccio di zucchine con caprino alle erbe
Apericena, antipasto o piatto veloce sotto l'ombrellone che fa chic
...continua »
Cialledda
Dal Sud con sapore...
...continua »
Gnocco fritto con stracchino e mortadella
Tutto made in Italy per esaltarne gusto e sfizio di golosità
...continua »
A tutta triglia!!
Un tuffo fra i fondali marini
...continua »

Altre di Sergio Barzetti

Rosette di crespelle con crema leggera ai carciofi
Una bellissima alternativa alle classiche crêpes
...continua »
Rotolo di semolino al prosciutto e formaggio
Si è riscattato in questa comoda pietanza
...continua »
Spaghettoni con ricotta, pomodori e pane tostato
Panatura al basilico e concassè per una morbidezza non comune
...continua »
Pasticcio di manioca al latte
E' una sorta di lasagna ai sapori tropicali, ma è un secondo piatto
...continua »
Arrosto di tacchino alle olive con pomodoro marinato
Per tutte le volte che ci si riunisce a tavola
...continua »