Pizza pomodoro e origano


E' il simbolo della nostra cucina nel mondo

Pizza pomodoro e origano
0
(0)

Ricetta di Antonella Clerici

E' un piatto completo ed equilibrato. La preparazione è semplice, basta seguire alcuni accorgimenti come per esempio l’acqua in cui stemperate il lievito deve essere tiepida ma non calda, altrimenti il lievito non agisce al 100%. Per aiutare la lievitazione, sistemiamo l’impasto in una ciotola coperta con un canovaccio umido e mettiamola in forno spento già riscaldato a 50 gradi. Poi, l'origano è l’elemento base della pizza “alla napoletana”, semplice e buona da gustare con un filo di olio e un ciuffo di basilico. Si può insaporire anche con capperi e acciughe senza mozzarella.

Ecco alcune varianti per l’impasto di base: se volete una pizza più croccante aggiungete un tuorlo; per golose pizzette da friggere, unite agli ingredienti 150 g di patate lessate e passate allo schiacciapatate. Secondo necessità, potete sostituire la farina per pizza con altri tipi, come quella integrale o un misto di farina di riso e di mais (adatta per i celiaci).

Antonella Clerici

Pronto in
2 h 35 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
15 min

Cottura
20 min

Quantità
5

Lievitazione
2 ore

Pizza pomodoro e origano - Ingredienti

Procedimento passo passo

1.Iniziamo con calma

Step 1 - Pizza pomodoro e origano

In una ciotola sbriciolate il cubetto di lievito e stemperatelo in acqua tiepida. Aggiungete il sale, lo zucchero, l’olio e amalgamate con un cucchiaio di legno. 

2.Lavoro di forza

Step 2 - Pizza pomodoro e origano

Su una spianatoia setacciate la farina, disponetela a fontana e versate al centro il lievito. Lavorate energicamente l’impasto con le mani e formate una palla.

3.A riposo per la lievitazione

Step 3 - Pizza pomodoro e origano

Coprite con un canovaccio da cucina e fate riposare la pasta per circa 2 ore, fino al raddoppio del volume.

4.Con abilità di mattarello

Step 4 - Pizza pomodoro e origano

Su un piano di lavoro infarinato tirate la pasta con un mattarello, fino allo spessore di mezzo centimetro. 

5.Foderiamoci la teglia

Step 5 - Pizza pomodoro e origano

Rivestite con la pasta una teglia antiaderente leggermente unta di olio e bucherellate il fondo con una forchetta.

6.E' pronta!

Step 6 - Pizza pomodoro e origano

Con movimenti circolari distribuite la salsa di pomodoro e cuocete per 20 minuti a 220 gradi. Condite con un filo di olio, origano e foglioline di basilico.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Pizza capricciosa
Tra il menu in pizzeria, spicca per profumo e gusto
...continua »
Pizza al prosciutto
A sorpresa, anche uno dei piatti più famosi al mondo riesce alla perfezione
...continua »
Pizza margherita alla Di Matteo
Il tricolore più amato che c'è!
...continua »
Pizza marinara di Salvatore Di Matteo
Il sapore inconfondibile della semplicità
...continua »

Altre di Antonella Clerici

Rigatoni al forno con salsiccia e zafferano
Risponde perfettamente alla domanda: ma domenica che cuciniamo?
...continua »
Cassatine con canditi e salsa al caffè
Un dessert all'italiana, colorato e profumato di canditi e menta
...continua »
Polpettone in crosta di patate
Serviamolo freddo o tiepido, e sarà un vero asso nella manica
...continua »

Altre ricette con Origano

Crudaiola con zucchine e menta
Fresca e saporita, prepariamola e riponiamola in frigo
...continua »
La “pappa” al pomodoro e cozze
Povero solo per tradizione, è una ricetta del passato
...continua »
Pizza con cipolle e tonno fresco
L'esaltazione del tonno con le cipolle e la freschezza del pomodoro
...continua »
Cipolle ripiene con mousse di tonno e capperi
Ottimo antipasto da servire freddo o appena cotto
...continua »
Linguine express all'origano
Ecco un'idea per portare in tavola in sole 3 mosse un'ottima pasta
...continua »