Pizza margherita


La più richiesta, la più conosciuta, la più buona. Ecco la pizza di Sorbillo

Pizza margherita
4
(4)

Ricetta di Gino Sorbillo

Secondo Gino, l'impasto della pizza tradizionale, si fa così. Sciogliamo il lievito in una ciotola con dell'acqua. In un'altra ciotola, versiamo una parte della farina con un po' di acqua a cui uniremo la miscela di acqua e lieviti appena realizzata. Continuiamo ad aggiungere la farina, sempre mescolando. Inserita metà farina, aggiungiamo il sale, disciolto in acqua e riprendiamo ad aggiungere farina. Quando il composto tende a staccarsi dalla ciotola, estraiamolo e lavoriamolo sul piano per pochi minuti. Inseriamolo in una grande ciotola, copriamo con pellicola e lasciamo lievitare per 6 ore. Estraiamo l'impasto e dividiamolo in salsicciotti dello spessore dei panetti che creeremo (circa 240 g l'uno), quindi "mozziamoli", ricavando i panetti. Lavoriamo rapidamente le pagnotte e lasciamole lievitare per ulteriori 2 ore, in un recipiente coperto, al riparo da sbalzi termici. Stendiamo ogni pagnotta, procedendo dal centro verso i bordi, evitando di toccare il cornicione.

Un "velo" per gli ingredienti. Abbiamo schiacciato i pomodori, cercando di conservare la loro forma originaria: questo per fare in modo che chi gusterà la pizza, riconoscerà il tipo utilizzato. È buona norma, inoltre, prima di mettere gli ingredienti sulla superficie della pizza, creare una leggera "velatura" col sugo dei pomodori stessi, che preserverà il fondo della pizza: così facendo, evitiamo di esporre la pasta al calore diretto del forno.

Gino Sorbillo

Pronto in
8 h 20 min

Difficoltà
Media

Quantità
6

Pizza margherita - Ingredienti

Farina 00
900 grammi per l'impasto

Sale fino
27 grammi per l'impasto

Lievito madre
25 grammi per l'impasto

Basilico
q.b. per condire la pizza

Acqua naturale
500 grammi per l'impasto

Procedimento passo passo

1.Pensiamo al condimento

Step 1 - Pizza margherita

Versiamo i pomodori in una ciotola e spremiamoli lentamente con le mani, quindi aggiungiamo il sale e mescoliamo con cura.

2.Facciamo scolare il latte della mozzarella

Step 2 - Pizza margherita

Tagliamo la mozzarella a fette e poi a strisce da circa 2 cm, quindi tamponiamo con un panno il latte in eccesso.

3.Facciamo la pizza e condiamola

Step 3 - Pizza margherita

Versiamo il pomodoro sulla pizza, irroriamo con un filo d'olio e inforniamo per circa 6 minuti a 250 gradi.

4.Togli pizza e rimettila in forno

Step 4 - Pizza margherita

Togliamo la pizza dal forno e aggiungiamo basilico, fiordilatte, un filo d'olio e inforniamo per ulteriori 3 minuti.

Recensioni degli utenti



23/06/2015
Una pizza davvero eccellente!
Domenico Calipari

21/10/2014
Uno dei piaceri della vita!
Luke Sky

20/10/2014
Da rifare assolutamente!
Holly Golightly

20/10/2014
Un capolavoro assoluto. Proverò a fare l'impasto a casa! Bella l'idea di asciugare la mozzarella.
Ciccio Di Nonnapapera
4 Valutazioni
(4)
(0)
(0)
(0)
(0)

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Pizza capricciosa
Tra il menu in pizzeria, spicca per profumo e gusto
...continua »
Pizza tortellino
Un grandioso omaggio alla gastronomia emiliana
...continua »
Pizza al prosciutto
A sorpresa, anche uno dei piatti più famosi al mondo riesce alla perfezione
...continua »
Pizza tartufo nero porcini e bufala
Una ricetta dai sapori raffinati!
...continua »
Rosa di pizza
Quando due regine si incontrano
...continua »


Altre di Gino Sorbillo

Pizza con alici di Cetara
I profumi del mare e della terra si uniscono in un connubio irresistibile
...continua »
Panini fritti farciti
Compleanni, festicciole o per il sabato sera davanti alla tv
...continua »
Torta rustica con ricotta, salame, prosciutto e pepe
L'impasto dolce incontra il ripieno salato...da provare!
...continua »
Panino napoletano
Questa è la super versione, ma extralarge!
...continua »
Pizza al gorgonzola piccante e sgrizoi
Per gli amanti dei sapori in contrasto
...continua »