Pizza la sirena d’oro


E' dedicata alla sirena Partenope

Pizza la sirena d’oro
0
(0)

Ricetta di Enzo Coccia

Una pizza da veri gourmet, una ricetta tutta campana (lo vediamo anche dalla tipologia di mozzarella impiegata, rigorosamente di Bufala), che possiamo preparare comodamente a casa. Se la cuociamo con il forno elettrico o uno a gas, è necessario aggiungere anche un cucchiaio di olio extravergine di oliva e 5 g di zucchero all'impasto iniziale.

Pronto in
12 h 45 min

Difficoltà
Media

Preparazione
30 min

Cottura
15 min

Quantità
7

Lievitazione
12 ore

Pizza la sirena d’oro - Ingredienti

Farina 00
1,8 Kg - Per l’impasto

Acqua naturale
1 l - Per l’impasto

Lievito di birra fresco
5 g - Per l’impasto

Mozzarella di bufala
80 g - Per il condimento

Fiori di zucca
40 g - Per il condimento

Zucchine
40 g - Per il condimento

Olio extravergine di oliva
3 g - Per il condimento

Pecorino
q.b. - Per il condimento

Procedimento passo passo

1.Iniziamo così

Step 1 - Pizza la sirena d’oro

Sciogliamo il sale in una grande ciotola con l’acqua. Sciogliamoci anche il lievito e, se usiamo un forno elettrico o a gas, anche l’olio e lo zucchero.

2.Con la farina

Step 2 - Pizza la sirena d’oro

Versiamo la farina, a pioggia, lavorando il composto costantemente. Inserita tutta la farina, continuiamo a impastare per circa 20 minuti.

3.Via con le mani

Step 3 - Pizza la sirena d’oro

Lavoriamo con grande energia e costantemente, cercando di incorporare anche molta aria nell’impasto, per favorire una migliore lievitazione.

4.Deve lievitare

Step 4 - Pizza la sirena d’oro

Quando l’impasto tende a staccarsi dalle pareti della ciotola, estraiamolo: sarà più facile lavorarlo energicamente, utilizzando le mani chiuse a pugno. Quando l’impasto è liscio, privo di grumi e presenta la giusta consistenza, può iniziare la lievitazione.

5.I panetti

Step 5 - Pizza la sirena d’oro

Iniziamo a ricavare dei filoncini, e poi strozziamone una estremità, ricavando tanti panetti da circa 220-250 grammi.

6.Ancora a lievitare

Step 6 - Pizza la sirena d’oro

Lasciamo lievitare i panetti, per circa 6-8 ore, a temperatura ambiente. Preparando l’impasto in casa, lasciamolo lievitare per 6 ore, poi dividiamo in panetti e lasciamo lievitare ancora 2 ore.

7.Le verdure

Step 7 - Pizza la sirena d’oro

Laviamo e mondiamo le zucchine, quindi tagliamole a rondelle spesse circa mezzo centimetro e poi in spicchietti.

8.In padella

Step 8 - Pizza la sirena d’oro

In una larga padella, facciamo soffriggere uno spicchio d’aglio, aggiungiamo le zucchine ed eliminiamo l’aglio. Lasciamo stufare, a fuoco lento, per circa 15 minuti, coprendo con un coperchio.

9.Fiori di zucca

Step 9 - Pizza la sirena d’oro

Nel frattempo che cuociono le zucchine, prepariamo i fiori di zucca: togliamo le quattro punte attorno al bocciolo, cosiddette “tepali”.

10.A soffriggere

Step 10 - Pizza la sirena d’oro

Lasciamo soffriggere uno spicchio d’aglio in una padella, quindi aggiungiamo i fiori di zucca ed eliminiamo l’aglio. Lasciamo cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.

11.Stendiamo la pizza

Step 11 - Pizza la sirena d’oro

Stendiamo con cura un panetto, facendo pressione con la punta delle dita.

12.Con cautela

Step 12 - Pizza la sirena d’oro

Allarghiamo delicatamente l’impasto, con movimenti rotatori e avendo l’accortezza di lasciare il bordo più spesso per agevolare la formazione del cornicione.

13.La mozzarella di bufala

Step 13 - Pizza la sirena d’oro

Versiamo un filo d’olio sulla superficie dell’impasto, quindi aggiungiamo la mozzarella di bufala, tagliata a striscioline.

14.I fiori di zucca sulla pizza

Step 14 - Pizza la sirena d’oro

Distribuiamo i fiori di zucca, in modo da coprire uniformemente tutto il disco.

15.Il pecorino

Step 15 - Pizza la sirena d’oro

Aggiungiamo anche le zucchine ripassate in padella e completiamo con una generosa spolverata di pecorino grattugiato.

16.In forno

Step 16 - Pizza la sirena d’oro

Ancora un giro di olio extravergine di oliva e inforniamo a 200 gradi, per circa 15 minuti.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Pizza capricciosa
Tra il menu in pizzeria, spicca per profumo e gusto
...continua »
Pizza tortellino
Un grandioso omaggio alla gastronomia emiliana
...continua »
Pizza al prosciutto
A sorpresa, anche uno dei piatti più famosi al mondo riesce alla perfezione
...continua »
Pizza tartufo nero porcini e bufala
Una ricetta dai sapori raffinati!
...continua »
Rosa di pizza
Quando due regine si incontrano
...continua »

Altre di Enzo Coccia

Pizza mastro Nicola
Una ricetta povera che esalta gli ingredienti utilizzati
...continua »
Pizza salsiccia e friarielli
Un abbinamento immancabile sulle tavole di Napoli e non solo!
...continua »
Pizza con vongole e asparagi
Con i frutti di mare avremo un abbinamento vincente
...continua »
Pizza con i peperoni rossi
Italianissima nei colori e nel gusto
...continua »
Pizza fichi e culaccia
Duo di gusto azzeccato per dolcezza e morbidezza
...continua »