Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola


Due eccellenze della gastronomia campana, per una pizza di sublime semplicità

Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola
0
(0)

Ricetta di Gino Sorbillo

Con questa ricetta è possibile ricavare 6 pizze. L'impasto per realizzarle non è difficile, quindi ecco gli ingredienti riportati sotto e di seguito l'esecuzione. In una ciotola capiente versiamo 300 ml di acqua e sciogliamoci dentro il lievito di birra. Poi, aggiungiamo il lievito madre e iniziamo a mescolare con le mani, premendo con i polpastrelli per sciogliere i grumi di lievito. Incorporiamo mano mano la farina integrale e mescoliamo, poi inseriamo, poco per volta, la farina 00. Mentre impastiamo utilizziamo l’acqua rimanente per bilanciare la densità dell’impasto. Quando avrà raggiunto una consistenza tale da staccarsi dalle pareti della bacinella, aggiungiamo il sale. Portiamo l’impasto su di una spianatoia e continuiamo la lavorazione a mano. Una volta che la massa avrà raggiunto il “punto di pasta”, cioè sotto le mani sentiamo che è ben compatto e sodo, creiamo un panetto tondeggiante, che lasceremo lievitare in una ciotola coperta per 8 ore. Finita la lievitazione, togliamo dalla ciotola la massa lievitata e da questa ricaviamo dei panetti, circa 4-6 di circa 240 grammi l'uno, avvolgiamoli tra le mani a pagnotta, poi rimettiamoli a lievitare altre 2 ore.

Difficoltà
Media

Cottura
9 min

Quantità
6

Lievitazione
10 ore

Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola - Ingredienti

Farina 00
900 grammi - Per la pizza

Sale fino
27 grammi - Per la pizza

Lievito madre
25 grammi

Acqua naturale
500 ml - Per la pizza

Lievito di birra fresco
2 grammi (oppure 4 grammi di quello secco) - Per la pizza

Procedimento passo passo

1.Tutto con le mani

Step 1 - Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola

Dopo aver steso il panetto, versiamo un abbondante filo d’olio sulla superficie e spalmiamolo con cura, utilizzando direttamente le dita.

2.Sono bellissimi

Step 2 - Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola

Disponiamo i pomodorini gialli su tutta la pizza, distanziandoli in modo regolare l’uno dall’altro.

3.Tanto verde sul giallo

Step 3 - Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola

Aggiungiamo abbondante basilico tritato. E' utile inserirlo adesso, perché poi potrà essere coperto (e quindi protetto) dal fiordilatte.

4.E il bianco

Step 4 - Pizza con pomodorini gialli e fiordilatte di Agerola

Aggiungiamo anche la mozzarella fiordilatte tagliata a striscioline. Inforniamo per circa 9 minuti  a 250 gradi.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Pizza capricciosa
Tra il menu in pizzeria, spicca per profumo e gusto
...continua »
Pizza tortellino
Un grandioso omaggio alla gastronomia emiliana
...continua »
Pizza al prosciutto
A sorpresa, anche uno dei piatti più famosi al mondo riesce alla perfezione
...continua »
Pizza tartufo nero porcini e bufala
Una ricetta dai sapori raffinati!
...continua »
Rosa di pizza
Quando due regine si incontrano
...continua »

Altre di Gino Sorbillo

Pizza margherita
La più richiesta, la più conosciuta, la più buona. Ecco la pizza di Sorbillo
...continua »
Pizza con alici di Cetara
I profumi del mare e della terra si uniscono in un connubio irresistibile
...continua »
Panini fritti farciti
Compleanni, festicciole o per il sabato sera davanti alla tv
...continua »
Torta rustica con ricotta, salame, prosciutto e pepe
L'impasto dolce incontra il ripieno salato...da provare!
...continua »
Pizza al gorgonzola piccante e sgrizoi
Per gli amanti dei sapori in contrasto
...continua »