Pizza Alleanza


Una ricetta semplice, che trae forza dall’altissima qualità degli ingredienti

Pizza Alleanza
0
(0)

Ricetta di Ciro Salvo

Il nome di questa pizza nasce dall’idea di far “alleare” tra loro diversi prodotti appartenenti a presidi Slow Food, che potessero dare vita ad interessanti accostamenti. I sapori più dolci della cipolla ramata di Montoro e del lardo di Colonnata contrastano infatti molto bene con quello decisamente più sapido del conciato romano. Quest’ultimo, in caso di necessità, può venire sostituito con un altro formaggio dal gusto altrettanto marcato. Una vera alleanza di sapori!

Ingredienti per
11 Persone

Pronto in
12 h 27 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
20 min

Cottura
7 min

Lievitazione
12 ore

Pizza Alleanza - Ingredienti

Acqua naturale
1 l - Per l’impasto (11 pizze)

Farina 0
1700 g (W250-300 indice di forza; 12-13 % proteine) - Per l’impasto (11 pizze)

Sale fino
50 g - Per l’impasto (11 pizze)

Lievito di birra fresco
2 g - Per l’impasto (11 pizze)

Mozzarella fiordilatte
80 g - Per il condimento

Cipolla
Mezza ramata di Montoro - Per il condimento

Lardo di Colonnata
50 g - Per il condimento

Conciato romano
q.b. - Per il condimento

Olio extravergine di oliva
q.b. - Per il condimento

Procedimento passo passo

1.Prepariamo l'impasto

Step 1 - Pizza Alleanza

Sciogliamo il sale in un litro di acqua e aggiungiamo 2/3 della farina, a pioggia. Mescoliamo con cura e aggiungiamo il lievito, preventivamente sciolto in una tazzina di acqua. Lavoriamo l’impasto con grande energia e continuiamo ad aggiungere la farina un po’ per volta. Quando l’impasto inizia ad avere un buona consistenza, cominciamo a lavorarlo con i pugni quindi trasferiamolo sul piano e continuiamo a lavorarlo energicamente. Quando la pagnotta raggiunge un consistenza liscia e omogenea,trasferiamola in una ciotola pulita e ben oliata, copriamo con pellicola da cucina e lasciamo riposare a temperatura ambiente per circa 2-3 ore. Quindi, estraiamo il panetto dalla ciotola e ricaviamone dei grossi “salsicciotti”, da cui otteniamo tanti panetti da 250 g. Riponiamo i panetti in un contenitore pulito e lasciamoli riposare altre 9-10 ore a temperatura ambiente. 

2.Stendiamo il panetto

Step 2 - Pizza Alleanza

Stendiamo il panetto su un piano di lavoro pulito e leggermente infarinato. Allarghiamo la pasta con le mani fino a creare un disco rotondo.

3.Aggiungiamo

Step 3 - Pizza Alleanza

Aggiungiamo sul disco di pasta il fior di latte, che avremo precedentemente tagliato a striscioline e scolato meglio possibile.  

4.Distribuiamo sulla pizza

Step 4 - Pizza Alleanza

Distribuiamo sulla pizza la cipolla tagliata a julienne, e inforniamo al massimo della temperatura per circa 6 minuti. 

5.Ultimiamo e inforniamola

Step 5 - Pizza Alleanza

Stendiamo sulla pizza il lardo di Colonnata a fettine e completiamo con il conciato romano a scaglie. 


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Pizza marinara di Salvatore Di Matteo
Il sapore inconfondibile della semplicità
...continua »
Pizza capricciosa
Tra il menu in pizzeria, spicca per profumo e gusto
...continua »
Pizza al prosciutto
A sorpresa, anche uno dei piatti più famosi al mondo riesce alla perfezione
...continua »
Pizza pomodoro e origano
E' il simbolo della nostra cucina nel mondo
...continua »

Altre di Ciro Salvo

Pizza nduja, zucca e conciato romano
Mix di sapori e colori legati alle regioni del nord e del sud italia
...continua »
Pizza con salsiccia e friarielli
Facciamola appena possibile, e piacerà a tutti!
...continua »
Pizza ripiena con ricotta e spinaci
Un’accoppiata sicura, esaltata dalla fragranza dell’impasto
...continua »
Pizza con burrata e capocollo di Martina Franca
Il segreto sta nello spessore dell'impasto
...continua »
La pizza diavola
Una preparazione dedicata alla salsiccia calabrese
...continua »