Mandarì


Una gelatina al mandarino da mangiare con il cucchiaio

Mandarì
0
(0)

Ricetta di Sal De Riso

Elegantissimo dessert di fine pasto, è un po' impegnativo da realizzare. Bicchieri colmi di spume di cioccolato e gelatina al mandarino, facilissima e super buona da preparare, si realizza in pochissimo tempo mettendo a fuoco basso 50 g di succo di mandarino con 20 g di zucchero e 1 g di pectina. Bolliamo per 1 minuto, aggiungiamo 10 gocce di succo di limone e 1 g di gelatina sciolta. Togliamo dal fuoco e facciamo raffreddare. Alla fine uniamo 10 g di liquore al mandarino e 50 grammi di succo di mandarino. Mescoliamo e usiamo per i nostri bicchieri.

Porzioni
4

Pronto in
5 h 20 min

Difficoltà
Media

Preparazione
1 ora

Riposo
4 h 20 min

Mandarì - Ingredienti

Cioccolato al latte
45 grammi al 45% già fuso - Per la schiuma di cioccolato

Cioccolato fondente al 56% di cacao
10 grammi - Per la schiuma di cioccolato

Uova intere
150 grammi - Per la schiuma di cioccolato

Zucchero semolato
25 grammi - Per la schiuma di cioccolato

Fecola di patate
15 grammi - Per la schiuma di cioccolato:

Cioccolato al latte
200 grammi - Per la schiuma di cioccolato:

Cioccolato fondente
25 grammi - Per la schiuma di cioccolato

Mandarino
23 spicchi - Per comporre e decorare

Gelatina al mandarino
250 grammi - Per comporre e decorare

Marmellata di mandarini
150 grammi - Per comporre e decorare

Procedimento passo passo

1.Il primo composto

Step 1 - Mandarì

Prepariamo la schiuma di cioccolato sistemando nel bicchiere della planetaria le uova mescolate a cremina.

2.Avviamo la planetaria

Step 2 - Mandarì

Avviamo la macchina incastrando l’attrezzo fruste e lavoriamo alla massima velocità per 8 minuti almeno.

3.Sciogliamo i due cioccolati con le percentuali di cacao

Step 3 - Mandarì

Frattanto che le uova diventano spumose, sulla fiamma sciogliamo a bagnomaria i due cioccolati assieme.

4.Mescoliamo e mescoliamo ancora

Step 4 - Mandarì

Mescoliamo il cioccolato, facendolo sciogliere alla temperatura di 40 gradi. Togliamo dal fuoco e portiamoli sul piano di lavoro.

5.Attenzione alle temperature

Step 5 - Mandarì

Mescoliamo e facciamo scendere la temperatura a 28 gradi. Lasciamo da 2 minuti a riposare.

6.Le uova ben spumose

Step 6 - Mandarì

Controlliamo che le uova siamo ben spumose, quindi fermiamo la macchina con la montata e portiamo il bicchiere sul tavolo di lavoro.

7.Con la spatola delicatamente

Step 7 - Mandarì

Con la spatola mescoliamo la montata, quindi incorporiamo la fecola di patate che agirà come addensante. Misceliamo i composti, quindi preleviamo un po’ di spuma di uova e mescoliamola con i cioccolati appena fusi.

8.Il composto uniforme

Step 8 - Mandarì

Misceliamo i composti, quindi preleviamo un po’ di spuma di uova e mescoliamola con i cioccolati appena fusi. Mescoliamo affinché il composto sia uniforme, quindi mano mano aggiungiamo altra spuma di uova montate.

9.Mescoliamo tutto per bene

Step 9 - Mandarì

Quando saremo sicuri che l’amalgama è mescolata bene e che ha assunto un colore uniforme, mettiamo da parte.

10.Lavoriamo sul tavolo di lavoro

Step 10 - Mandarì

Disponiamo i bicchieri sul tavolo di lavoro e spremiamo sul fondo di ognuno 5 millimetri di marmellata al mandarino.

11.Ogni strato va solidificato in freezer

Step 11 - Mandarì

Con un cucchiaio da tavola, versiamo con delicatezza 1 cm di composto al cioccolato sulla marmellata di mandarini. Quando avremo finito mettiamo in freezer alla temperatura di -18 gradi per 2 ore.

12.La seconda lavorazione

Step 12 - Mandarì

Togliamo i bicchieri dal freezer e portiamoli nuovamente sul tavolo di lavoro. Versiamo la spuma di uova che ci è avanzata.

13.In freezer due ore

Step 13 - Mandarì

Riempiamo i bicchieri quasi fino all’orlo, rimettiamoli in freezer per altre 2 ore a solidificare. Togliamoli dal congelatore.

14.Dosiamo bene

Step 14 - Mandarì

Con un colino dosatore, colmiamo i bicchieri versandoci dentro 5 millimetri di gelatina al mandarino

15.Qualche spicchio per decorare

Step 15 - Mandarì

Sistemiamo uno spicchio di mandarino in ogni bicchiere. Mettiamo in frigo per 20 minuti prima di servire.

Recensioni degli utenti


Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta!

Vota questa ricetta




1500 caratteri rimanenti

Seguici su

Ti potrebbero interessare

Frappé al pistacchio
E' molto più di un delizioso break ...
...continua »
Tortino di mele e nocciole con crema inglese
Dolce ideale perché poco zuccherato aromatizzato al rosmarino
...continua »
Mini cheesecake
Smarriamoci nel labirinto della bontà e del gusto
...continua »

Altre di Sal De Riso

I bomboloni fritti
Viziamoci per davvero con questa delizia irresistibile
...continua »
Sole di Sicilia
Non è facilissima da realizzare, ma con un pizzico di abilità, serviremo una torta fatta ad arte
...continua »
Tiramisù pâte à bombe
Il metodo giusto per prepararlo ad arte
...continua »
Raviolini di fichi ripieni alla ricotta
Questa è una bellissima idea per gustare questo frutto che si presta a poche preparazioni
...continua »
Pasticciotti con crema alle noci
Dal soffice morbido ripieno, sono frolle farcite...
...continua »