La crema pasticcera


Ecco il metodo da seguire per prepararla facilmente in casa!

È una preparazione utilizzata in pasticceria per farcire dolci di pasta sfoglia, bignè, crostate, Pan di Spagna e molte altre ghiottonerie. Per preparala bene, scaldiamo il latte nel pentolino senza portarlo a bollore altrimenti, una volta aggiunto alle uova, farà “stracciare” la crema. Inoltre, per la preparazione utilizziamo agrumi non trattati ed eliminiamo sempre la parte bianca dalla buccia, perché amara. Possiamo arricchire la crema pasticcera aggiungendo delle scorzette di arance candite.

La crema pasticcera
0
(0)
Pronto in
30 min

Difficoltà
Facile

Preparazione
10 min

Procedimento passo passo

1.Mettiamo nella planetaria

Con l’ausilio della planetaria (o delle fruste elettriche), sbattiamo 4 rossi di uovo con 70 g di zucchero e aggiungiamo 40 g di farina.

2.Lavoriamo gli ingredienti

Proseguiamo la lavorazione fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Aromatizziamo la crema con un cucchiaio di scorza di arancia e limone tagliata finemente con l’ausilio del coltello

3.Scaldiamo il latte e mescoliamo il tutto

Scaldiamo, in un pentolino, mezzo litro di latte, versiamolo in un tegame con il composto di uova, zucchero e farina e portiamo a bollore su fuoco dolce, sempre mescolando.


Seguici su

Ti potrebbero interessare

Tortino di mele e nocciole con crema inglese
Dolce ideale perché poco zuccherato aromatizzato al rosmarino
...continua »
Parfait di fragole
Lo abbiamo servito con biscuit al profumo di menta, salsa di cioccolato bianco e croccante di mandorle tostate
...continua »